Controllo ortografico e macOS: come evitare problemi

Da tempo Apple ha inserito in macOS una funzione di controllo ortografico che è trasversale a qualsiasi applicazione. Ovunque sia possibile inserire del testo, macOS interviene per controllare che sia scritto correttamente, o quantomeno secondo le indicazioni ortografiche impostate da Apple. Il correttore ortografico è inattivo di default praticamente solo nelle applicazioni che ne hanno uno proprio più evoluto, come ad esempio Microsoft Word.

Il controllo ortografico di Apple funziona bene in quasi tutti i casi, a parte qualche dettaglio che Apple dovrebbe limare. Possono però verificarsi situazioni in cui le impostazioni standard non sono adeguate o altri, meno frequenti, in cui si modificano in maniera inappropriata. È bene quindi sapere dove intervenire.

Le applicazioni che adottano il controllo ortografico di macOS hanno una voce dedicata nel menu Modifica: è Ortografia e grammatica. A questa fanno capo alcuni comandi fra cui Mostra ortografia e grammatica, che apre un piccolo pannello flottante di cui ci interessa in particolare il menu a tendina in basso a sinistra. Indica il tipo di correzione ortografica che viene eseguito e di solito è impostato ad Automatica per lingua.

Questa impostazione fa in modo che macOS scelga il dizionario più appropriato in base alla lingua usata tra quelle impostate nel sistema. Se ci sono problemi nel controllo ortografico, può essere utile impostare qui esplicitamente la lingua da usare. Oppure si può scegliere, sempre dal menu Ortografia e grammatica, la voce Controllo ortografico durante la digitazione per disattivare e riattivare il controllo.

Si può anche operare dalle Preferenze di Sistema per intervenire su eventuali problemi di riconoscimento delle lingue. Nel pannello Lingua e Zona troviamo la sezione Lingue preferite, dove sono elencate le lingua impostate per macOS. La nostra deve essere impostata come principale, ossia deve essere in testa all'elenco. Se non lo è, basta semplicemente trascinarvela.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here