MacBook Air, il netbook secondo Steve Jobs

La nuova versione del più compatto portatile Apple è un mix di MacBook Pro e iPad. Usa solo memoria flash, riducendo ulteriormente consumi e dimensioni ma ha un guscio uni body in alluminio. Disponibile con schermi da 11″ e 13″, ha un prezzo base di 999 euro.

MacBook Air doveva essere e MacBook Air è stato. Steve Jobs ha confermato le indiscrezioni annunciando, come chicca finale della sua presentazione, la nuova versione del portatile. O, per meglio dire, il capostipite di una nuova generazione di notebook, che presenta una mix di tecnologia e funzioni ereditate dai MacBook Pro e dall'iPad e che evidentemente si pone come diretto concorrente dei netbook, collocandosi però in una fascia di prestazioni e prezzo nettamente superiore.

Disponibile nei modelli da 11" (1,06 Kg) e 13" (1,32 kg), il nuovo MacBook Air abbandona definitivamente l'hard disk classico per usare solo dispositivi di memorizzazione flash allo stato solido. Questo, oltre a contenere ulteriormente il peso, permette un avvio più rapido e una maggiore autonomia delle batterie, che, nel caso del modello da 11" consentono 5 ore di utilizzo e in quello da 13" arrivano a 7 ore. In entrambi i computer lo standby è di 30 giorni.

Dai MacBook Pro arrivano il guscio unibody in alluminio, che consente di avere uno spessore di 0,3 cm nel punto più sottile e 1,7 cm in quello più alto, e il trackpad Multi-Touch in vetro. Alla tastiera completa e di dimensioni regolari si affiancano la videocamera FaceTime, il microfono e gli altoparlanti stereo integrati.

I processori sono Intel Core 2 Duo e la scheda grafica una NVIDIA GeForce 320M. Lo schermo invece di tipo retroilluminato LED ad alta risoluzione. Se dovesse essere necessario una visualizzazione più ampia, un'uscita Mini DisplayPort consente il collegamento all'Apple LED Cinema Display 27", a proiettori o a TV HD.

MacBook Air include anche la connessione Wi-Fi 802.11n, Bluetooth 2.1+EDR, due porte USB per sincronizzare e, nel modello da 13", anche uno slot SD Card.

Già in vendita negll'Apple Store (www.apple.it), nei Retail Store di Apple e presso i rivenditori autorizzati Apple, il nuovo notebook ha un prezzo di 999 euro per il modello da 11" (con processore da 1,4 GHz e 64 GB di memoria flash) e 1.299 euro per il modello da 13" (con processore da 1,86 GHz e 128 GB di memoria fash).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here