Logitech MX Anywhere 2 Wireless Mouse replica le funzioni del Mac

Logitech MX Anywhere 2 Wireless Mouse

Alla base del funzionamento del nuovo Logitech MX Anywhere 2 Wireless Mouse c’è la tecnologia Darkfield Laser Sensor, che permette di usarlo su ogni superficie, incluso il vetro. Questo, assieme alla forma compatta e alle dimensioni contenute, consente di trasportare facilmente il nuovo dispositivo potendolo utilizzare praticamente ovunque.

Doppia connettività per Logitech MX Anywhere 2 Wireless Mouse

Grazie alla doppia connettività, Logitech MX Anywhere 2 Wireless Mobile Mouse si collega a computer con sistemi operativi Windows o Mac attraverso il ricevitore Unifying oppure sfruttando la tecnologia Bluetooth Smart. Inoltre, è possibile abbinare il nuovo mouse di Logitech con altri tre dispositivi e, utilizzando il tasto Logitech Easy-Switch, passare da un prodotto a un altro è davvero facile: questo consente di lavorare liberamente sul desktop, sul portatile o sul tablet a casa o in movimento. La rotellina del mouse funziona in due modalità: hyper-fast, per scorrere documenti lunghi o pagine web, e click-to-click, per una navigazione più precisa.

Come il fratello maggiore MX Master Wireless Mouse, Logitech MX Anywhere 2 Wireless Mobile Mouse può essere personalizzato utilizzando il software Logitech Options così da replicare le funzioni dei computer Mac e ottenere un elevato controllo delle attività. La batteria ricaricabile ha una durata di 2 mesi e un solo minuto di ricarica, ottenuta tramite il cavo USB, consente di utilizzare il mouse per due ore.

Logitech MX Anywhere 2 Wireless Mobile Mouse sarà disponibile all’inizio di settembre al prezzo di listino di 81,99 euro Iva inclusa. Maggiori informazioni sul sito Logitech.

LASCIA UN COMMENTO