L’Apple Store trova casa in Piazza Liberty a Milano

Secondo quanto riporta in queste ore Corriere della Sera, Apple sarebbe pronta a sbarcare nel cuore di Milano.
Dopo i tanti tira e molla che negli ultimi anni hanno accompagnato l’ipotesi dell’apertura di un Apple Store in Galleria Vittorio Emanuele, in Duomo oppure all’Arengario, il centro storico del capoluogo lombardo sembra alla fine aver trovato uno spazio adatto ai cristalli della Mela, esattamente come è successo solo pochi giorni fa a Firenze, con l’apertura dell’Apple Store di Piazza della Repubblica.
A Milano l’accordo è stato raggiunto tra Apple e Immobiliare Cinematografica, proprietaria del Cinema Apollo, nei cui spazi si aprirà il nuovo store. Il tutto entro un anno, vale a dire il tempo necessario per la chiusura del cinema e il riallestimento degli spazi.

Proprio sugli spazi e sul progetto sono già intervenuti la Soprintendenza alle Belle Arti e l’assessorato all’Urbanistica che hanno evidentemente dato il loro benestare alla realizzazione del cubo di cristallo, analogo a quello che si apre a New York sulla Quinta Strada, che si aprirà su Piazza Liberty, mentre un secondo ingresso è previsto in Galleria De Cristoforis.
Il vincolo posto è che all’interno dello spazio, cui si accederà attraverso una scalinata a gradoni, venga conservato un grande schermo della sala.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO