La libreria online di Google arriverà entro l’anno

Editoria digitale –

Il progetto Editions, che esordirà prima negli Usa e qualche mese dopo nel resto del mondo, trasformerà Internet in una gigantesca libreria, a cui si potrà accedere e fare acquisti dovunque ci si trovi e da qualunque dispositivo.

Google potrebbe lanciare il suo servizio di vendita di libri digitali entro la fine dell'anno. Lo sostengono fonti statunitensi, citando portavoce ufficiali della società.

C'e' da dire che, dopo l'annuncio dei mesi scorsi, Google si era sempre mantenuta molto vaga sui tempi di rilascio di Editions, sostenendo che il servizio sarebbe partito "quando fosse stato pronto.
E anche adesso, fatta salva la conferma di un avvio per il mercato Usa in questo 2010 (e dopo alcuni mesi nel resto del mondo), ben pochi sono i dettagli ufficiali.

Il modello proposto è del tipo "buy anywhere, read anywhere", compra ovunque, leggi ovunque, che abilita gli utenti ad acquistare i titoli di loro interesse non da uno store, analogo a quello di Amazon, ma dal browser, utilizzando qualunque tipo di dispositivo. I libri verranno resi disponibili dai server di Google, senza che l'utente disponga di una copia sul suo device.

Nessuna anticipazione, invece, sui partner editoriali che aderiranno al progetto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here