iPhone 7 ha anche un tasto Home d’emergenza

iPhone7 tasto home

In iPhone 7 la sostituzione del tasto Home convenzionale con un non-tasto che registra il tocco e vibra ma non è effettivamente un pulsante da schiacciare è stata, insieme a iOS 10, una modifica molto più sofferta di quanto non si penserebbe. C'è chi fa fatica ad abituarsi alla nuova procedura per il riavvio e chi comunque rivuole la vecchia sequenza di sblocco, cioè senza premere niente, e non quella nuova di iOS 10 (e si può fare).

iphone7-homeOra si scopre che Apple ha pensato anche a cosa fare se il non-pulsante Home di iPhone 7 smette di funzionare nella sua parte hardware. In questo caso iOS avvisa esplicitamente che il blocco di sensore e Taptic Engine potrebbe aver bisogno di una controllata e attiva automaticamente un tasto Home virtuale poco sopra quello fisico.

Il procedimento è stato segnalato in uno dei forum di MacRumors. Tra i commenti a chi ha postato la foto della schermata di avviso c'è anche la segnalazione di altri casi simili e del fatto che Apple sostituisce immediatamente l'iPhone difettoso. Segno che il problema non è poi così raro.

Va notato che il tasto Home virtuale descritto per iPhone 7 è in realtà una "versione ridotta" dei controlli virtuali che si possono attivare su qualsiasi iPhone recente grazie ad Accessibilità e alla funzione AssistiveTouch. Lo abbiamo spiegato meglio a questa pagina.

LASCIA UN COMMENTO