iOS 9.3 renderà più tranquillo il nostro sonno

iOS 9.3 iPad multiutente

Apple ha appena reso disponibile per gli sviluppatori beta della prossima versione di iOS, la 9.3. come sempre, scopo di questa disponibilità è consentire di adattare applicazioni e dispositivi alle nuove funzioni del sistema operativo. Va da sé che l’evento è un’ottima occasione per sapere quali saranno le più interessanti novità che introdurrà iOS 9.3. Eccole riassunte brevemente.

La più curiosa è sicuramente la modalità Night Shift, che permette di avere una riduzione della componente blu della luce emessa dallo schermo del dispositivo e un contemporaneo aumento di quella gialla. In pratica, si passa da uno schermo più freddo a uno più caldo. Questa decisione è stata presa perché secondo alcuni studi guardare uno schermo con un’intensa componente blu prima di addormentarsi (molti sono gli utenti che usano l'iPad o l'iPhone la posto di un libro...) rende il sonno più agitato, invece una più spiccata componente gialla lo rende più tranquillo.

iOS 9.3 affiancherà a questa funzione la possibilità di sincronizzare più Apple Watch con un unico iPhone. Affinché ciò sia possibile, gli orologi dovranno però avere tutti installato il nuovo watchOS 2.2 (anch’esso in fase di beta testing).

Nel nuovo iOS, Note sarà protetto con password e consentirà una catalogazione secondo ordine cronologico o alfabetico, mentre un nuovo algoritmo permetterà di avere articoli in Apple News articoli molto più in linea con le preferenze degli utenti.

Una nuova interfaccia caratterizza l’app Salute, che ha l’obiettivo di rendere più semplice la gestione dei dati relativi all’attività fisica. Ci sarà anche un nuovo menu che permetterà di individuare più facilmente le app che possono essere usate per tenere traccia dei propri dati inerenti la salute.

Molto interessante la possibilità che offre iOS 9.3 di condividere un iPad tra più persone. Apple dice però esplicitamente che è una funzione indirizzata al mondo della scuola. A questa sarà affiancata l’app Classroom, una sorta di docente digitale.

Apple non ha ancora fornito indicazioni su quando sarà disponibile il nuovo iOS 9.3 in versione definitiva.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO