iOS 11: editing veloce per le catture di schermo

App Store iOS 11

Tra le molte novità che iOS 11 porta ai dispositivi iOS c'è anche una modifica piccola ma potenzialmente utile nella gestione delle catture di schermo. La funzione in sé resta supportata nativamente da iOS e funziona come prima, ossia tenendo premuti contemporaneamente il pulsante Home e quello laterale di accensione/spegnimento. La funzione è anche una di quelle previste da AssistiveTouch, nel caso.

Al momento della cattura di schermo il display di iPad o iPhone si "illumina" per un istante ed è da qui in poi che il funzionamento in iOS 11 varia da quello a cui siamo abituati. Di norma l'istantanea del display sarebbe automaticamente salvata nella libreria dell'app di sistema Foto, in iOS 11 invece una miniatura dell'immagine resta ferma nell'angolo in basso a sinistra del display.

Possiamo non fare niente e dopo qualche istante la miniatura scompare. Oppure possiamo eliminarla subito "spostandola" verso sinistra. La novità principale è che possiamo anche toccare la miniatura per essere portati subito al tool Modifica per il ritaglio e l'annotazione delle immagini.

Vi si arriva anche da Foto, ovviamente: basta come al solito selezionare un'immagine, toccare Modifica, poi il circoletto con i tre puntini e poi ancora l'opzione Modifica (se è attiva, altrimenti la si attiva da Altro). Però poterci arrivare immediatamente dopo aver fatto l'istantanea del display è molto comodo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here