iOS 10: come si usa la lente d’ingrandimento

Tra le mille funzioni che un dispositivo iOS può svolgere, con iOS 10 ce ne sarà una in più: potrà fare da potente lente d'ingrandimento quando dobbiamo esaminare qualcosa di piccolo o dobbiamo leggere codici o frasi scritti in caratteri di dimensioni minime.

Lo si può fare in modo "artigianale" anche adesso, con iOS 9: si scatta una foto al particolare da esaminare e poi la si ingrandisce mentre la si guarda. Ma la nuova funzione di iOS 10 è più efficace.

Come funziona

La lente fa parte delle funzioni sviluppate per l'accessibilità, quindi per attivarla bisogna portarsi in Impostazioni > Generali > Accessibilità e trovare l'opzione Lente d'ingrandimento. Impostandola su il gioco è fatto. A questo punto basta premere velocemente per tre volte consecutive il pulsante Home e il display del device iOS si trasforma in una sorta di fotocamera ma con un forte ingrandimento.

L'interfaccia della lente d'ingrandimento con le sue modalità di visualizzazione
L'interfaccia della lente d'ingrandimento con le sue modalità di visualizzazione

Funziona quindi da lente, con la possibilità di impostare il livello di zoom, di bloccare la messa a fuoco (che è molto buona se consideriamo che siamo di solito molto vicini al soggetto), di cambiare il modo di visualizzazione per renderlo più netto (ad esempio usando solo giallo e nero o rosso e nero) e anche di scattare una foto.

La foto - dettaglio importante - resta visualizzata per essere consultata con calma e non va nella Libreria di Foto. Bisogna premere nuovamente il pulsante di scatto per passarea una nuova ripresa.

Sviluppata per semplificare la vita a chi ha problemi di vista, la lente d'ingrandimento è una funzione in realtà potenzialmente utile per chiunque.

LASCIA UN COMMENTO