Il vecchio MacBook Pro da 13 pollici scompare dai negozi USA

macbook pro

Lontano dagli occhi, lontano dal portafogli: parafrasando potrebbe essere questa la logica che Apple starebbe seguendo negli USA per quanto riguarda il vecchio MacBook Pro con schermo da 13 pollici non Retina. Varie segnalazioni indicano che il modello non è più in esposizione in diversi Apple Store, nonostante sia regolarmente in vendita online.

L’ipotesi è che Apple voglia indirizzare gli acquisti dei clienti nei suoi negozi verso portatili più recenti e meno soggetti ai segni del tempo. Il MacBook Pro non Retina non viene aggiornato dal 2012 (per quanto, anche gli altri Pro…) ed è quasi certamente a fine vita.

Non è certo la prima volta che Apple mantiene commercialmente in vita un ultimo componente “superstite” di una linea di prodotti come opzione a basso costo rispetto a quelle più evolute. È accaduto anche per i MacBook e accade (quasi) ogni anno per gli iPhone.

Ma anche a livello di cartellino del prezzo il MacBook Pro non Retina oggi regge poco il confronto con altri Mac. A 1.249 euro costa giusto 250 euro in meno del MacBook di ultima generazione e 70 euro in più del MacBook Air.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO