Il miniproiettore di BenQ

BenQ annuncia l’arrivo in Italia del GP1, un mini-videoproiettore che racchiude in soli 0,64 Kg tecnologia all’avanguardia per il lavoro e il tempo libero, con illuminazione digitale LED e lettore USB “Plug and Play”

Nel corso dell’ultimo CES, il BenQ GP1 si è distinto come il primo videoproiettore con tecnologia LED e lettore video USB integrato. Il nuovo proiettore BenQ è in grado di gestire e proiettare film, foto, videogiochi, DVD senza utilizzare il computer, ma semplicemente collegando un dispositivo per la memorizzazione di file, quali hard disk esterni, fotocamere digitali, lettori multimediali personali, PDA, iPod, iPhone, smartphone, console di gioco e laptop.

La sua forma elegante e palmare, fa sì che il GP1 sia un accessorio di altri oggetti tascabili quali smartphone, PDA e fotocamere digitali, offrendo uno schermo d’ampiezza maggiore a questi dispostivi altrimenti limitati dalle dimensioni ridotte dei propri schermi. L'ampia connettività include porte USB, D-Sub, Composite ed uscite audio per computer. Come supplemento è inoltre disponibile una docking station iPod/iPhone acquistabile separatamente.

Con certificazione RoHS, WEEE e EuP il GP1 ha un consumo energetico inferiore del 30% rispetto ad altri modelli sul mercato, grazie ad una modalità standby minore di 1W ed autonomia di oltre 20.000 ore d’illuminazione per un divertimento nel più completo rispetto ecoambientale.

Il GP1 sarà disponibile da giugno al prezzo consigliato al pubblico di euro 499,00.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here