iDefrag e iPartition diventano compatibili con Leopard

Coriolis Systems ha aggiornato le sue utility per farle funzionare con Mac OS X 10.5

Si tratta di due programmi che, rispettivamente, permettono di deframmentare la superficie dei dischi rigidi e dei volumi in generale (utile con le immagini disco di CD e DVD prima della masterizzazione, un po’ meno con gli hard disk di sistema visto che ormai ci pensa il sistema stesso) e di ridimensionare le partizioni di un volume senza doverlo formattare (perdendo quindi i dati).

Le due applicazioni, grazie anche al supporto tecnico offerto da Apple, sono ora perfettamente compatibili con Mac OS X 10.5.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here