iBlazr Case, il superflash-batteria per iPhone

Molte startup o piccole imprese hanno adottato il crowdfunding di Kickstarter o Indiegogo come strada per presentare e finanziare i progetti di nuovi prodotti. Si tratta di una vetrina interessante, sempre tenuto conto che alcuni di questi prodotti non raccoglieranno i fondi richiesti e altri si riveleranno belli ma infattibili. Non pare sia così per iBlazr Case, il nuovo progetto di Concepter, startup ucraina che aveva già fatto parlare di sé con i flash per iPhone iBlazr e iBlazr 2.

Il nuovo prodotto si sviluppa infatti da quelle esperienze collaudate: è un case per iPhone che integra una batteria supplementare e un gruppo di ben 40 led collocati vicino al flash standard dell'iPhone. I led di iBlazr Case affiancano il flash integrato in tutte le sue attività di illuminazione: ovviamente per gli scatti fotografici ma anche nell'illuminazione fissa dei video e della funzione torcia.

Il sistema adottato da Concepter per controllare il funzionamento di iBlazr Case è semplice ma ingegnoso: vicino al flash integrato il case-batteria posiziona un sensore di luminosità, in modo che quando il flash si accende si attivi anche il blocco dei 40 led. La luminosità offerta dai led è pari a cinque volte quella del flash standard e si diffonde uniformemente su 180 gradi.

Tra le funzioni aggiuntive si segnala la possibilità di regolare la luminosità e la temperatura colore dell'illuminatore, la batteria integrata in iBlazr Case alimenta anche l'iPhone e il blocco dei led mostra alcune animazioni collegate alle notifiche dell'iPhone. Il progetto è appena partito su Kickstarter.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO