I record di Jaguar

Mac OS X v10.2: oltre 100.000 copie vendute nel primo week-end

A pochi giorni di distanza dal via alla commercializzazione della nuova versione del proprio sistema operativo, Apple ha annunciato i primi risultati, estremamente positivi: nel primo week-end sono state vendute in tutto il mondo oltre 100.000 copie di Mac OS X v10.2, stabilendo così un nuovo record di vendita per Mac OS nell'arco di un solo fine settimana. Più di 50.000 sono stati i visitatori presenti nei 35 Retail Store americani della Mela lo scorso venerdì sera, in occasione del grande evento "100 Minutes of Jaguar" per il lancio del prodotto.

Era facilmente prevedibile l'entusiasmo che avrebbe circondato, sin dalla sua uscita, il nuovo fenomenale OS di Apple. Forse però un tale successo non era sperato nemmeno a Cupertino. Gli utenti hanno letteralmente assalito i rivenditori, molti dei quali hanno esaurito le scorte prima ancora della fine della prima giornata.

E nella giornata del lancio, in tipico stile hollywoodiano genuinamente americano, si è visto di tutto. Un rivenditore ha persino invitato un giaguaro vero alla presentazione, naturalmente accompagnato da relativo domatore!

Ricordiamo che esiste un programma Mac OS Up-to-Date, rivolto agli utenti che hanno acquistato un nuovo Mac o Mac OS X v10.1 a partire dal 17 luglio 2002 compreso. Per ricevere il pacchetto Mac OS X v10.2 Up-To-Date, che contiene i CD di aggiornamento a Mac OS X v10.2 e una nuova versione del CD Developer Tools, è sufficiente pagare le sole spese di spedizione postale, dell'ammontare di 30,00 euro (IVA inclusa).

Apple offre, inoltre, un "Mac OS X v10.2 Family Pack", un pacchetto per domicilio unico, con licenza per cinque utenti. Disponibile anch'esso su Apple Store online (www.apple.com/italystore) e presso i rivenditori autorizzati e i punti vendita Apple, è offerto al prezzo Apple Store di 262,80 euro (IVA inclusa).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here