spazzola smart Hair Coach

Anche la cura dei capelli diventa intelligente, connessa e coadiuvata da un’app, grazie alla spazzola smart Hair Coach. Non si tratta di uno stravagante esercizio tecnologico, bensì di una collaborazione tra i marchi specialisti nella cura dei capelli Kérastase e L’Oréal, e Withings, azienda ora di proprietà di Nokia e specializzata nella produzione di activity tracker e dispositivi connessi per la salute e il benessere. Questi marchi importanti hanno unito le forze e le competenze nei rispettivi settori per portare sul mercato quella che definiscono come la prima spazzola smart per capelli: Kérastase Hair Coach powered by Withings.

spazzola smart Hair Coach

Hair Coach sembra una comune spazzola a prima vista, ma in realtà è infarcita di sensori. Tra questi, un microfono viene utilizzato per rilevare vari parametri dei capelli, un giroscopio per analizzare la forza e la velocità adoperate nello spazzolare, un accelerometro per contare le spazzolate. La spazzola smart aiuta dunque a effettuare una analisi non solo della salute dei capelli e di parametri quali secchezza, danni, nodi, ma anche della tecnica di spazzolamento, in modo da poter migliorare le proprie abitudini. La spazzola smart assume anche un ruolo proattivo, guidando nella tecnica di spazzolamento mediante feedback aptico.

Hair Coach rileva automaticamente quando viene utilizzata e quindi inizia a collezionare i dati, che vengono poi trasmessi all’app sullo smartphone via Bluetooth Low Energy o Wi-Fi. L’app, disponibile per iOS e Android, fornisce una valutazione sullo stato di salute dei capelli sia giornalmente sia come progresso nel corso del tempo. L’app consente anche di creare una routine per la cura dei capelli e offre consigli a cura di Kérastase.

La spazzola smart Hair Coach sarà disponibile in autunno 2017. Sul sito Withings sono disponibili maggiori informazioni ed è possibile iscrivere la propria mail per ricevere aggiornamenti sulla disponibilità del prodotto.

La Hair Coach di Kérastase e Withings ha ottenuto un CES 2017 Innovation Awards Honoree nella categoria Wearable Technologies e non è stato questo l’unico riconoscimento di Withings, che per l’orologio connesso Steel HR ha ottenuto lo stesso premio nella categoria Fitness, Sports and Biotech. Il Withings Steel HR è un orologio smart con quadrante analogico che incorpora le funzioni di activity tracker e di monitoraggio dei battiti cardiaci, ed è ora disponibile per l’acquisto.

Maggiori informazioni sui siti di Withings e del distributore italiano Audiogamma.

LASCIA UN COMMENTO