Grazie ad Apple Watch, Apple è il terzo produttore di orologi al mondo

apple watch smartwatch

Lo si può criticare quanto si vuole per i suoi limiti ma Apple Watch ha già portato un risultato di rilievo alla casa di Cupertino: secondo le cifre riportate da FutureSource Consulting e relative al primo trimestre 2016, Apple è il terzo produttore di orologi a livello mondiale. Attenzione: di orologi in generale, non di smartwatch (lì è prima già da tempo).

In circa un anno di vita del Watch, quindi, Apple è riuscita a mettersi dietro nomi storici del mercato come Fossil, Citizen o Casio. Le restano davanti solo Swatch e Rolex, con la prima che può fare ovviamente leva sui volumi di vendita e la seconda sul costo dei suoi prodotti.

Quello degli smartwatch è un mercato in decisa evoluzione e alcune delle aziende che sono oggi dietro ad Apple hanno già intrapreso le loro mosse per evolvere. Fossil ha ad esempio acquisito Misfit e Nokia, che non fa orologi ma di consumer se ne intende, ha assorbito Withings.

Curiosamente, invece, Swatch non sembra interessata al mondo dei prodotti "smart". E i produttori tradizionali delle grandi marche non sanno bene se e come entrarci.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO