Grado “Serie e”, l’essenza del suono

Grado sr80e

Com’è nella tradizione della società americana Grado, anche le nuove cuffie “Serie e” non cedono a compromessi. Ultima evoluzione della Serie Prestige, che giunge così alla terza generazione, le nuove cuffie usano infatti componenti e materiali progettati e curati dai Grado Laboratories; il costruttore precisa che persino il tipo di colla impiegata nell’assemblaggio è di nuova concezione, ottimizzata per ottenere maggiore coesione, minore massa e maggiore affidabilità.

Inoltre, l'utilizzo del materiale Space Black Polycarbonate (un’esclusiva GRADO) permette di assorbire l’energia in eccesso e ridurre gli impulsi secondari, per ottenere una resa tonale più chiara e pulita.  I modelli top vedono l’impiego di legno di mogano per migliorare la naturale capacità di moderare la colorazione del suono e produrre risultati coerenti.

L'utilizzo del Rodio – il metallo ricavato dai minerali del platino – intende invece prevenire fenomeni di corrosione sui connettori e la ridefinizione dei parametri di progettazione dell’alloggiamento, garantiscono un suono pulito e impediscono a risonanze indesiderate di interagire con il trasduttore, proteggendo così la purezza della riproduzione.

Tutti i modelli che compongono la "Serie e" sono di tipo aperto per facilitare la riduzione della distorsione e delle risonanze ed estendere la risposta in frequenza alle basse frequenze. Le cuffie sono state ottimizzate anche dal punto di vista del comfort, per garantire lunghi ascolti, senza problemi di peso eccessivo o compressione dell'archetto.

Grado precisa che dalla entry-level SR-60e alla top-of-the-line SR-325e, l’intera gamma di cuffie è unificata da una qualità sonora audiophile. Distribuita in esclusiva in Italia da Audioclub, la nuova Serie e in vendita a un prezzo che parte da 134 euro (IVA inclusa).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO