Gorilla Glass, c’è anche per gli smartwatch

gorilla glass

La resistenza dei nostri smartphone è affidata per quasi tutte le marche alla ricerca di una sola azienda, Corning, che produce il noto Gorilla Glass e che ha in essere una collaborazione anche con Apple. Dopo aver fatto debuttare il Gorilla Glass 5 per display ancora più resistenti ai graffi, ora Corning si dedica al mondo degli smartwatch.

L’ultima novità dell’azienda si chiama infatti Gorilla Glass SR+, un vetro per la protezione dei display progettato in modo specifico per i dispositivi wearable, tra cui in primis gli smartwatch. Secondo il produttore il nuovo materiale offre una resistenza del 70 percento superiore rispetto a “materiali alternativi di fascia alta”, un’espressione non proprio chiarissima che fa riferimento probabilmente ai vetri in zaffiro di alcuni prodotti sul mercato.

Il Gorilla Glass SR+ potrebbe proteggere il nuovo Apple Watch 2? Difficile dirlo. Apple è in ottimi rapporti con Corning ma oggi usa altri materiali per il suo Watch, tra cui proprio vetri in zaffiro per i modelli più costosi. Corning ha spiegato che il nuovo vetro è già in commercio e che lo vedremo sui primi dispositivi già quest’anno. Potrebbe essere un indizio.

LASCIA UN COMMENTO