Gli occhiali per la realtà aumentata secondo Microsoft

Progetti –

Sulla falsariga di quanto sta già facendo Google con i sui Glasses, la società di Redmond sarebbe al lavoro su un progetto di occhiali capaci di sovrapporre alla normale visione una serie di informazioni aggiuntive.

Qualche tempo fa si era diffusa la notizia della registrazione,
da parte di Microsoft, di un brevetto relativo a un elmetto per la
realtà virtuale. Il colosso di Redmond, però, potrebbe essere già al lavoro su
un prodotto concorrente per Google Glasses, gli occhiali per la
realtà aumentata
già realizzati in via sperimentale.

Al momento del lancio della sua soluzione, quindi, Google
potrebbe già trovare un avversario: nella descrizione del brevetto registrato
da Microsoft addirittura a maggio 2011 (vedere qui), ma reso pubblico solamente oggi, si
parla infatti di occhiali capaci di sovrapporre alla normale visione tutta una
serie di informazioni aggiuntive. Il colosso di Redmond focalizza la sua
attenzione sugli eventi sportivi spiegando che gli occhiali, per esempio,
potranno essere utilizzati per ottenere dati e statistiche.

Non è dato sapere quando Microsoft
presenterà il suo prodotto. Google, da parte sua, ha lasciato intendere un
probabile rilascio nel corso dei prossimi mesi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here