Farsi trovare dai motori di ricerca

Si svolge a Palermo, il 29 e 30 giugno 2009, la prima edizione di onWeb, una nuova serie di incontri dedicati alle nuove tecnologie, organizzati dall’associazione Logica, di Trapani

A guidare questa prima edizione ci pensa Davide Vasta, Adobe Guru, scrittore e consulente, oltre che collaboratore di Applicando, autore del libro SEO: ottimizzazione web per i motori di ricerca (Apogeo Edizioni), che a pochi mesi dalla sua pubblicazione, è diventato già un best-seller, sia tra gli addetti ai lavori sia tra i neofiti del SEO.
Due i temi affrontati nella due giorni Palermitana: SEO e Web Analytics.
Il primo giorno ci si concentra dunque sul come far emergere e svettare un sito web, rispetto ad altri, nei motori di ricerca., Straregie, strumenti, metodologie, utilizzo delle reti sociali, e molto altro ancora...tutto quello che ogni buon aspirante SEO dovrebbe comprendere nel proprio bagaglio di competenze.
Il giorno successivo una full immersion sulla Web Analytics, l'analisi dei dati di accesso ai siti web, con l'intento di astrarre informazioni rilevanti, da utilizzare per migliorare le performance dei siti web nei confronti degli utenti. Referral, conversioni, frequenze di rimbalzo, sono solo alcuni degli aspetti che verranno  affrontati in questa seconda giornata.

L'ottimizzazione web per i motori di ricerca, il cui acronimo è SEO, è un tema che sta saltando prepotentemente alla ribalta delle cronache del web. Le aziende stanno iniziando a capire che il valore di un sito web non può più risiedere unicamente nel suo design e nella sua struttura. La presenza in rete, sia nei primi posti dei motori di ricerca, sia pure nelle reti sociali, è diventato il nuovo fattore trainante, su cui investire gli sforzi. I web designer a loro volta, iniziano a comprendere che oltre alla parte "cosmetica" di un sito, è ora sempre più importante dedicarsi a struttura e contenuti, cercando di renderli "appetibili" per i motori di ricerca.
Di pari passo con il SEO, i sistemi di statistiche, che per troppo tempo sono stati relegati dai più a meri contatori di visite, si stanno evolvendo, dando agli analisti del web la possibilità di astrarre informazioni di accesso ai siti, finora inesplorate.
Perchè una pagina suscita più interesse di un altra? Quali percorsi compiano gli utenti di un sito? Perchè gli utenti abbandonano presto un sito web? Queste e altre centinaia di domande, assillano la maggior parte dei professionisti del web. Un'analisi attenta e puntuale dei dati può fornire le risposte a questi quesiti, e può indicare le strade da percorrere per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti su un sito.

Maggiori informazioni ed iscrizioni sul sito: http://www.logicamente.org/
Sito web di Davide Vasta: http://www.davidevasta.biz/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here