Facebook: video artistici alla Prisma ma con effetti in tempo reale

Ricordate Prisma, l'app che si basa su alcuni algoritmi di intelligenza artificiale per convertire le fotografie che scattiamo in versioni "artistiche" ispirate allo stile di alcuni grandi pittori famosi? Bene, evidentemente l'idea ha il suo appeal perché Facebook ha spiegato di stare lavorando a qualcosa del genere, però solo per creare video artistici (opportunità che Prisma ha aggiunto in un secondo momento) e come funzione da integrare direttamente nella sua app.

Nel caso di Facebook l'approccio artistico fa parte di una iniziativa più ampia e sempre collegata all'applicazione di funzioni di intelligenza artificiale in campo mobile. Si tratta di un lavoro che lo staff del social network ha portato avanti per qualche mese "addestrando" gli algoritmi nei datacenter di Facebook e man mano ottimizzandoli, fino ad arrivare alla creazione di una piattaforma denominata Caffe2Go che si può eseguire su uno smartphone abbastanza potente (per ora si parla di un iPhone almeno 6s).

Caffe2Go identifica la clip che stiamo registrando e riesce in tempo reale a "trasferire" su di essa particolari stili (in gergo tecnico si parla proprio di algoritmi di style transfer) per dar vita a video artistici garantendo immagini di qualità con un framerate minimo di 20 fotogrammi al secondo. Secondo Facebook, il valore di Caffe2Go è soprattutto nel fatto che la piattaforma può anche essere adattata ad altre applicazioni di intelligenza artificiale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO