Editoriale Applicando n. 276, maggio 2009

A prova di budget –

Dopo il MacBook Pro 17” Unibody del mese scorso, continuiamo in questo numero con le prove su strada delle ultime novità hardware di Apple

Dopo il MacBook Pro 17” Unibody del mese scorso, continuiamo in questo numero con le prove su strada delle ultime novità hardware di Apple. E passiamo, questo mese, alla fascia d’ingresso del catalogo della Mela, nelle linee desktop, iMac e Mac mini, e nella gamma dei portatili, con il MacBook bianco. Le linee desktop consumer sono state rinnovate all’inizio di marzo insieme al Mac Pro “Nehalem” (continuate a seguirci, perché avremo presto in prova la workstation di nuova generazione). Il MacBook 13 pollici bianco è stato invece aggiornato senza troppa enfasi circa un mese prima ed è rimasto a catalogo nella sua “umile” struttura in policarbonato di fianco ai fratelli di gamma, nella loro sgargiante nuova livrea a corpo unico in alluminio. Rimane, il MacBook bianco, l’unico notebook Apple al di sotto dei mille euro e può rappresentare un’interessante alternativa, soprattutto in questi tempi d’economia travagliata, per accaparrarsi un sistema portatile con il minimo della spesa. Ma non c’è solo hardware nel Focus di questo mese: a seguire gettiamo infatti uno sguardo sulla situazione del mondo CAD, in particolare del CAAD, Computer Aided Architectural Design, sulla nostra piattaforma, con una selezione degli strumenti per il disegno architettonico sul Mac. Chiudono la sezione Focus, prima del consueto appuntamento con i tips & tricks, due racconti di esperienze di utilizzo del Mac in ambiti completamente diversi tra loro, a dimostrazione della grande versatilità di Mac OS X: la medicina e la musica.
Grande varietà di argomenti anche nella sezione Tutorial, che si apre con le funzionalità video di Photoshop Extended, prosegue con le novità di iTunes, una carrellata di utilità di sistema shareware, un’introduzione alla nuova versione di Word e la creazione di un database con Bento, e si conclude con le tecnopillole dedicate alla videosorveglianza via IP.
La sezione Logout rispecchia la natura multiforme dell’attuale piattaforma della Mela: ospita LEGO Indiana Jones per Mac e, nel secondo articolo, un tris di giochi per iPhone OS. Così come del resto il Login dove, in apertura delle news, potete leggere un’anteprima di cosa troveremo nella versione 3.0 del software per iPhone.
Ritroviamo lo stesso carattere poliedrico tra i Test, che vedono in primo piano il nuovo iPod shuffle, la versione 4 del software di virtualizzazione Parallels Desktop e un interessante NAS di Netgear.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here