Diventare i coloni del Nuovo Mondo con The Trail

C'era molta attesa nel mondo videoludico per l'arrivo di questo The Trail. Il motivo è presto detto: è la nuova creazione di Peter Molyneux, il nome dietro a diversi giochi di successo e a sviluppo più o meno aperto, dal noto Fable al recente Godus. The Trail era stato preannunciato come un gioco in grado di fare categoria a sé e in effetti, ora che lo abbiamo provato, la definizione ci sta tutta. Che poi questa categoria a sé possa anche convincere tutti, è un'altra storia.

L'elemento che spiazzerà molti giocatori sin dall'inizio della loro avventura è che The Trail cerca di essere un gioco gestionale da casual gamer, due elementi che di solito non vanno molto bene insieme, e lo fa con un gameplay curioso: in buona parte del gioco siamo in movimento, camminando su una strada del Nuovo Mondo.

The Trail cerca infatti di replicare l'ambiente dei coloni americani mentre esploravano il territorio dove avevano deciso di stabilirsi. Dovevano ricavare dall'ambiente le risorse loro necessarie e imparare a realizzare da soli abbigliamento, strumenti di lavoro, armi e quant'altro. La dinamica gestionale di The Trail è legata proprio a questo: man mano che procediamo nel gioco impariamo a realizzare oggetti complessi che servono a noi direttamente o che possiamo vendere per guadagnare denaro.

L'accumulo delle risorse è una vera e propria raccolta sul nostro percorso. Mentre camminiamo ci imbattiamo in ciò che ci serve o nei modi per ottenerlo, ad esempio tagliando alberi o cacciando. Quando ci fermiamo negli accampamenti lungo la via principale possiamo costruire oggetti a partire da ciò che abbiamo raccolto e venderli agli altri viandanti (il che è un minigioco all'interno del gioco principale).

La grafica di The Trail è d'impatto, vettoriale, ricca di elementi e di interattività. Questo richiede un dispositivo iOS di una certa potenza: anche se i requisiti minimi indicano un iPhone 5S, noi abbiamo registrato qualche minimo rallentamento su iPhone 6.

Il punto forte di The Trail è che è un gioco davvero ben fatto, sia graficamente sia per quanto legato all'interattività e al gameplay. Fa veramente categoria a sé e questo è un bene se vi piace l'originalità e un male se il gioco risulta troppo atipico. D'altronde è gratuito e quindi lo si può tranquillamente provare per vedere se soddisfa i nostri gusti. Il consiglio è di giocarci ben oltre la parte tutorial iniziale che è un po' troppo "assillante". La dinamica freemium è quella che abbiamo già sperimentato in altri titoli: spendere soldi veri fa avere più risorse e quindi fa procedere più speditamente.

The Trail
Developer: Kongregate
Price: Free*
  • The Trail Screenshot
  • The Trail Screenshot
  • The Trail Screenshot
  • The Trail Screenshot
  • The Trail Screenshot
  • The Trail Screenshot
  • The Trail Screenshot
  • The Trail Screenshot
  • The Trail Screenshot
  • The Trail Screenshot

LASCIA UN COMMENTO