Cyber-shot WX30, la fotocamera che raddoppia lo zoom

Fotocamere digitali –

Primo modello della gamma Cyber-shot con schermo touch, integra la tecnologia “By Pixel Super Resolution”, che incrementa l’ingrandimento dello zoom da 5x a 10x anche alla risoluzione massima di 16,2 Mpixel. Può scattare foto in 3D e panorami HR da 43 Mpixel.

Elegante,
compatta e con una risoluzione di 16,2 Mpixel. Questa carta d’identità della
nuova Cyber-shot WX30 di Sony, una fotocamera che all’interno di un “corpo”
arrotondato ma piuttosto tradizionale nasconde una serie di interessanti
novità.

A partire dalla
nuova tecnologia "By Pixel Super
Resolution", che incrementa la potenza dello zoom da 5x 10x, anche
alla massima risoluzione del sensore CMOS Exmor R retroilluminato. Da
sottolineare che in dotazione ha il nuovo
zoom "Clear Image" 25 – 125 mm, che potenzia l'ingrandimento
senza diminuire il numero dei pixel nell'immagine finale.

Va inoltre rimarcato
che la WX30 è la prima Cyber-shot dotata di uno schermo touch Xtra Fine (quello in dotazione ha diagonale da 3”) con risoluzione
di 920.000 pixel.

Improntata alla facilità d’uso, la nuova nata introduce poi
la funzione Picture Effect, pensata
per ampliare il ventaglio delle possibilità artistiche senza ricorrere ad alcun
software di fotoritocco. Basta premere il pulsante dell'otturatore per avere
immediatamente a disposizione sette esclusive opzioni di Picture Effect: HDR
Painting, Rich-tone Monochrome, Miniature, Toy Camera, Partial Colour, Pop
Colour e Soft High-key.

Dal canto suo, la funzione Intelligent Sweep Panorama
prevede la modalità HR (High Resolution), che permette di catturare panorami da
42,9 megapixel. Che possono essere visualizzati su televisori HD

Foto in 3D possono essere scattate usando la funzione 3D
Still Image: premendo il pulsante dell'otturatore una sola volta, tale funzione
rileva una coppia di frame in rapida successione, stimando la profondità, per
poi creare un'immagine tridimensionale. Le altre opzioni di scatto in 3D
includono 3D Sweep Panorama e Sweep Multi Angle.

Ulteriormente affinato, con stabilizzazione elettronica
dell'immagine, per la correzione dell'effetto mosso in verticale e in
orizzontale, il sistema SteadyShot con modalità Active compensa i movimenti
della fotocamera durante le riprese di filmati a mano libera. Ovviamente, i
video possono arrivare alla risoluzione Full HD.

La tecnologia "By Pixel Super Resolution" può
essere usata anche durante la registrazione di un filmato. È sufficiente
premere il pulsante dell'otturatore per attivare la funzione "Dual
Rec" e realizzare fermi immagine dettagliati da 12 megapixel, senza
interrompere le riprese in Full HD.

Sony metterà in
vendita la nuova Cyber-shot WX30 a partire da settembre 2011. Il prezzo non è
ancora stato definito.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here