Aggiornamento teso all’ulteriore miglioramento di un prodotto già apprezzato, le nuove cuffie P3 Serie 2 di Bowers & Wilkins coniugano qualità del suono e comodità nel trasporto, per ascoltare al meglio la nostra musica preferita ovunque siamo.

Le cuffie si basano sul collegamento cablato mediante jack stereo da 3,5 mm: non c’è dunque, in questo nuovo modello, il passaggio alla connettività senza fili Bluetooth come è avvenuto di recente per la cuffia top di gamma dell’azienda inglese, la P7 Wireless. La P3 Serie 2 mantiene il cavo e comunque, a parte iPhone 7 (che in ogni caso dispone anche di un adattatore), c’è ancora in giro un gran numero di dispositivi, anche della Mela, con cui utilizzare una connessione cablata, del resto tuttora preferita da molti utenti.

Cuffie P3 Serie 2 da Bowers & Wilkins

Cuffie P3 Serie 2 da Bowers & Wilkins in dettaglio

Vediamo alcune caratteristiche delle nuove cuffie P3 Serie 2 di Bowers & Wilkins.

1. Telecomando

Il cavo delle P3 Serie 2 è dotato di comando con microfono incorporato e controllo del volume/salto-traccia, ciò le rende partner ideali di iPod e iPhone. Funzionano naturalmente anche con smartphone Android e lettori musicali, ma la caratteristica dei controlli è disponibile solo per dispositivi Apple.

2. Comfort

La cuffia è sovraurale di tipo chiuso: i padiglioni sono rivestiti in pelle e gli auricolari sono sigillati, configurazione che contribuisce a non disperdere il suono e allo stesso tempo a isolare l’orecchio dal rumore esterno. La struttura della cuffia è in acciaio e alluminio e l’archetto è imbottito in memory-foam per assicurare un maggiore comfort.

3. Hi-fi

Da un produttore hi-fi che ha in catalogo prestigiosi diffusori hi-end ci si aspetta innanzi tutto un’elevata qualità del suono: la P3 Serie 2 ha un trasduttore (da 30 mm full-range) completamente nuovo e utilizza un sistema di controllo del movimento della membrana che aumenta la fedeltà e migliora i bassi.

4. Portabilità

L’accento della P3 Serie 2 è posto, oltre alla qualità audio, anche sulla trasportabilità: può essere comodamene ripiegata ed eventualmente riposta nella custodia protettiva in plastica fornita a corredo.

5. Design

Il trasporto è dunque facile e comodo, grazie ai padiglioni ripiegabili. Oltre a essere pieghevole, la P3 Serie 2 è leggera e compatta pur garantendo il comfort e la qualità di una cuffia sovraurale. Il design è quello raffinato e moderno a cui ci ha abituato la gamma di cuffie B&W.

6. Versatilità

La B&W P3 Serie 2 può essere utilizzata anche come classica cuffia hi-fi con sorgenti di vario tipo, tramite il cavo intercambiabile incluso anch’esso nella dotazione, da usare in alternativa a quello per dispositivi mobile.

La B&W P3 Serie 2 costa 149 euro. Informazioni sul sito Audiogamma.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO