Creativity Day, appuntamento prima a Milano poi a Roma

Eventi –

Avranno luogo rispettivamente il 24 e il 27 settembre prossimi le due tappe dell’evento che Inside dedica a designer, art director, responsabili marketing, sviluppatori web e mobile, grafici e fotografi.

Si parte il 24 settembre a Milano e si replica il 27 settembre a
Roma. Sono queste le prossime date della tredicesima edizione del Creativity
Day
, l'evento organizzato da Inside, società del gruppo Pico
specializzata nella formazione e consulenza professionale nei settori ICT,
design e marketing digitale.

Nato come manifestazione per designer, art director,
responsabili marketing, sviluppatori web e mobile, grafici
e fotografi, Creativity Day ha nel tempo “esteso” il suo raggio d'azione
a maker, startupper, blogger e studenti, cui
propone seminari e workshop formativi e di ascoltare ospiti e speaker di caratura
internazionale, per trovare spunti e nuove idee.

Il format prevede un giorno di full immersion con incontri per apprendere
dalle esperienze dagli esperti di ogni settore della creatività digitale: dal
web design allo sviluppo di applicazioni, dal digital publishing al gaming,
passando per social network e nuove tecnologie di comunicazione. Ogni giornata
prevede 20 incontri suddivisi su 2 sale: da un lato sessioni tecniche per
imparare a capire e utilizzare la tecnologia, dall'altro incontri con esperti
di fama internazionale in cui si parla di design, web, video, fotografia
digitale, applicazioni, gaming, digital publishing e making.

Grazie alla centralità dei temi legati alla comunicazione e al
digitale, Creativity Day diventa il luogo ideale anche per tutte le imprese che
stanno cercando di capire in quale direzione è preferibile orientare la loro
comunicazione e come re-interpretare le modalità di fare business.

Tra gli ospiti che parteciperanno all'edizione 2013 del Creativity
Day si segnalano: Héctor Ayuso, fondatore del festival OFFF a
Barcellona
, evento internazionale di riferimento per tutti coloro che si
occupano di creatività; Denis Curti, direttore artistico di Civita Tre
Venezie, direttore artistico della Casa dei TRE OCI di Venezia e vicepresidente
della FONDAZIONE FORMA, Centro Internazionale di Fotografia; Paolo Iabichino, Executive
Creative Director di OgilvyOne e OgilvyAction Italia, ideatore del concetto di Invertising; e
ancora Happycentro, HelloSavants, FabLab, Twintip, Federico Landini di I depend on me e Jonathan Calugi di
Happy Lovers Town, Arianna
Bassoli
di Frestyl, Emanuela Zaccone e Massimiliano Spaziani di
AIDA
Monitoring e Marco Bagni
di Lost Conversation.

L'evento
continuerà per tutto l'autunno attraverso una serie di workshop di
approfondimento sui temi che hanno caratterizzato l'edizione 2013. Il “post”
Creativity Day prevede, infatti, 10 workshop della durata da 1 a 3 giorni con i
principali guest del Creativity Day e alcuni docenti InSide: laboratori,
sessioni tecniche e pratiche, durante

le quali i
partecipanti potranno mettersi alla prova realizzare i loro progetti.

Creativity
Day 2013 ha già registrato importanti adesioni: da Adobe a Microsoft a
importanti istituzioni pubbliche con rilievo in ambito tecnologico e culturale.

Per maggiori
informazioni e per il programma completo, visitate il sito http://www.creativityday.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here