Con Thunderbolt, inizia una nuova nel trasferimento dati

Architetture –

Trasferire un intero film HD in meno di 30 secondi. Ma non solo, anche dati e audio a 10 Gbps. Questo è quanto consente di fare la nuova tecnologia sviluppata da Intel con il contributo di Apple e implementata per la prima volta nei nuovi MacBok Pro.

Con l’annuncio dei nuovi MacBook Pro di Apple, è iniziata
una nuova era per la connessione tra i computer e i dispositivi di storage, i
dispositivi audio/video, le foto e videocamere e le docking station. Un’era che
sarà probabilmente ricordata come quella dei 10 Gbps, velocità resa possibile
da una nuova tecnologia sviluppata da Intel con il contributo di Apple e che è
stata chiamata Thunderbolt.

Questa nuova
tecnologia di connessione ad alta velocità combina su un unico cavo sia il trasferimento
dei dati ad alta velocità e sia il video HD. Operando a 10 Gbps, la tecnologia
Thunderbolt è in grado di trasferire un intero film HD in meno di 30 secondi.

L’idea che ha portato a dar vita alla tecnologia
Thunderbolt è di trasferire più velocemente i contenuti multimediali,
semplificare le connessioni tra i dispositivi e dare vita a nuovi modi di
costruire e usare i personal computer. La combinazione di connessioni dati e
video HD ad alta velocità in un unico cavo è essenziale per mettere in pratica
questa visione.

La tecnologia Thunderbolt raggiunge questi risultati
tramite l’integrazione di due metodi di comunicazione, il protocollo PCI Express
per il trasferimento dati tra i dispositivi e il protocollo DisplayPort
per avere risoluzioni dei display superiori a 1080p e fino a otto canali audio
contemporaneamente. In questo senso, la tecnologia Thunderbolt è compatibile
con i display e le schede DisplayPort esistenti sul mercato. Tutti i
dispositivi con tecnologia Thunderbolt condividono un connettore comune e
consentono agli utenti di collegare semplicemente a cascata i loro dispositivi,
connettendoli tramite cavi elettrici o ottici, uno dopo l'altro.

Alla base della tecnologia Thunderbolt c’è un chip controller Intel mentre
la connessione viene effettuata tramite un connettore di piccole dimensioni
adatto ai dispositivi portatili che verrà integrato in tutti i prodotti che
supportano questa tecnologia. Va precisato che la tecnologia Thunderbolt è
complementare ad altre tecnologie di connessione tra computer e periferiche che
Intel continuerà a supportare.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here