Con la versione 3.1.1, Apple rinnova “il cuore” di Aperture

Molti e significativi i miglioramenti apportati al software per la gestione professionale delle immagini, in parte volti alla risoluzione di bug e a rende più stabile e veloce l’applicazione e in parte a migliorare il dialogo con iLife ’11.

Dire
che la nuova versione 3.1.1 apporta un semplice aggiornamento ad Aperture è un
po’ riduttivo. Infatti, tali e tanti sono gli interventi operati da Apple sul
software per la gestione delle immagini che risulta modificato in modo
sostanziale in molte delle sua parti.

Con
questo upgrade, i programmatori della società guidata da Steve Jobs si sono
posti un duplice obiettivo: da un lato rendere più stabile e veloce
l’applicazione, dall’altro migliorare la compatibilità.

Nel
primo caso, lo scopo è stato raggiunto operando su vari fronti,
dall’importazione all’editing delle immagini, dalla pubblicazione sul Web delle
foto alla gestione degli slide show.

Nel
caso invece della compatibilità con il nuovo iLife ’11, sono stati
essenzialmente risolti due malfunzionamenti il primo comportava il blocco di
iMovie durante le operazioni di ricerca di video all’interno della libreria di
Aperture mentre il secondo che impediva la visualizzazione della stessa
libreria da Media Browser o da altre applicazioni.

L’elenco
completo di tutte le novità che comporta la nuova edizione 3.1.1 si può trovare
sul sito di Apple, dove è
anche scaricabile l’aggiornamento. Il quale, però, come sempre, può anche
essere effettuato tramite la funzione Aggiornamento Software del Mac OS X.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here