Con la CS4 non si perde tempo

Pubblicato lo studio indipendente di Pfeiffer Consulting sul ROI di Adobe Creative Suite 4: la produttività è la nuova “killer application”

Adobe Systems ha annunciato i risultati di un benchmark eseguito per conto di Adobe dalla società di ricerca indipendente Pfeiffer Consulting. Secondo questo studio, le funzioni presenti in Adobe Creative Suite 4 sono in grado di incrementare sensibilmente i livelli di produttività, di efficienza e di ritorno degli investimenti. È infatti emerso che ogni clic eseguito senza una reale necessità comporta un rallentamento della produttività degli utilizzatori.
Le operazioni di routine all'interno di Adobe Creative Suite 4 possono essere portate a termine molto più velocemente rispetto alle precedenti versioni, a vantaggio di un sensibile miglioramento dell'esperienza utente e di un forte risparmio in termini di ore ogni mese.
Con l'ultima versione della linea di prodotti Creative Suite gli utenti possono quindi dedicare molto più tempo all'aspetto puramente creativo di un determinato progetto.

Più di 100 test hanno analizzato aree quali il design, la stampa, il digital imaging, il design di Web e contenuti interattivi, e la produzione video. I benchmark hanno preso in considerazione gli aspetti della produttività relativi al workflow oltre che attività di publishing e design specifiche per determinati mercati.
“La nostra proposta Creative Suite ha sempre rappresentato un punto di riferimento per creare esperienze ottimali e coinvolgenti nel campo del design” ha commentato Paolo Motta, Business Development Manager Media & Publishing di Adobe Systems Italia. ”Ora, con CS4, i nostri utenti possono essere ancora più efficienti in fase creativa. Vantaggi notevoli in termini di risparmio di tempo e denaro che si rivelano essenziali per i nostri clienti chiamati, anche a fronte della attuale situazione economica, a essere più produttivi pur disponendo di risorse minori”.

I principali risultati, per categoria:

Per i professionisti del design
- CS4 permette di identificare ed eliminare gli errori in fase di produzione con una velocità doppia rispetto alle versioni precedenti grazie alla funzione Verifica Preliminare del software InDesign.
- Le numerose Tavole da Disegno presenti in Illustrator CS4 permettono agli utenti di risparmiare almeno un terzo del tempo necessario per apportare le modifiche a parametri standard come font e colore nell'ambito di progetti di design costituiti da molte parti.
- Le nuove Smart Guide forniscono suggerimenti circa la posizione come l'allineamento ai margini, le spaziature e la rotazione angolare nel caso in cui si stia lavorando alla creazione o alla modifica di oggetti su una pagina. Creare un nuovo oggetto e allinearlo ad altri due richiede ora meno della metà del tempo rispetto a CS3.
Per i professionisti del digital imaging
- La nuova funzione Pannello di Regolazione di Photoshop CS4 rende due volte più veloce l'esecuzione di regolazioni di immagine semplici e costruttivi.
- Adobe Bridge CS4 incrementa l'efficienza nella gestione di un'ampia varietà di file e metadati. La nuova modalità Review permette infatti di visionare e selezionare le immagini con una rapidità doppia rispetto alle precedenti release dell'applicazione.
- Il supporto di OpenGL da parte di Photoshop CS4 velocizza le funzioni di navigazione delle immagini, inclusi lo zoom e il panning. I test del benchmark hanno dimostrato che nell'arco di un mese si arriva a risparmiare fino a un'ora e quaranta minuti di operatività rispetto a quanto invece possibile con CS3.
Per i professionisti del Web
- I nuovi comandi ‘Pagina dal Vivo’ e ‘Codice dal Vivo’ sono stati pensati per eliminare attività dispendiose in termini di tempo diminuendo sensibilmente i tempi di lavorazione su progetti di Web development rispetto a quanto consentito da CS3. L'utilizzo di Codice dal Vivo anziché controllare manualmente il codice all'interno del browser visualizzando le anteprime delle pagine Web riduce del 68% il tempo richiesto da CS3.
- Con Flash CS4 e un nuovo processo più razionale interpolare i movimenti, i professionisti del Web possono creare semplici animazioni in un terzo del tempo rispetto alle versioni precedenti.
- Photoshop Oggetti Avanzati all'interno di Dreamweaver CS4 consente agli utenti di posizionare i file multilivello nativi di Photoshop in una pagina Web senza bisogno di aggiornare le immagini già presenti. Con tre passaggi in Photoshop, gli utilizzatori di CS4 impiegano 33.98 secondi per completare il progetto, meno della metà del tempo richiesto dalle release precedenti.
Per i professionisti del video
- Gli utenti di CS4 che utilizzano la nuova funzione Trascrizione dei Dialoghi di Adobe Premiere Pro per ricercare una determinata frase parlata all'interno di un filmato di 10 minuti possono riuscirci in soli 16,46 secondi. Con le versioni passate era necessario almeno un minuto e mezzo.
- Arrivare a un livello o a un effetto specifico all'interno di un progetto complesso contenente migliaia di livelli realizzato con After Effects richiedeva circa due minuti. Ora, con la funzione Quicksearch di After Effects CS4, i tempi di ricerca sono ridotti dell'80%.
- Lavorare con Adobe OnLocation all'interno di CS4 rivoluziona l'acquisizione tapeless caricando il video direttamente sull'hard disk del computer per un editing immediato, eliminando il tempo necessario a riversare il video dal nastro. Con CS4 ci vuole meno di un minuto rispetto agli oltre 11 minuti richiesti dalle precedenti versioni di Creative Suite.

Maggiori dettagli sul link di fianco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here