Come si gestisce il widget Meteo di macOS

widget meteo

Tra gli elementi che macOS ha ereditato da iOS c'è il pannello Today con le notifiche di sistema e dei widget che vi sono installati. Un approccio simile OS X lo aveva provato in passato con i widget per Dashboard ma non aveva funzionato granché. Anche se sia Dashboard sia i widget esistono ancora, sono quasi sempre ignorati.

Anche il pannello delle notifiche, nascosto com'è "sotto" la Scrivania, spesso ce lo dimentichiamo perché i widget sono più pratici e utili in mobilità. Ma alcuni specifici e, fra quelli di sistema, in particolare il widget Meteo, hanno il loro senso anche su una postazione fissa o su un MacBook. Il funzionamento è simile a iOS, ma con qualche differenza.

1Attivare il pannello Today

Il pannello Today, o meglio la sezione Oggi del pannello delle notifiche, si attiva cliccando sull'icona delle notifiche all'estrema destra della barra dei menu. È l'icona con le tre "righette" puntate che stanno a simboleggiare appunto le notifiche.

Immediatamente sotto le intestazioni Oggi / Notifiche troviamo, nella sezione Oggi che si mostra di default, una prima parte con la situazione e le previsioni meteo calcolate in base alla nostra posizione (se i servizi di localizzazione del Mac sono attivi).

2La suddivisione delle previsioni per città

La seconda parte del widget Meteo comprende le indicazioni di sintesi per diverse città è si trova più in basso. Se vogliamo portarlo più in alto (o più in basso) basta "impugnarlo" con il mouse e trascinarlo nella posizione voluta.

Toccando una delle città il pannello si estende a mostrare una previsione più dettagliata per le prossime ore e per i giorni seguenti, come in iOS.

Si noti che le città sono le stesse che abbiamo impostato nel nostro iPhone o iPad, se questi sono associati allo stesso account iCloud. Le città del widget Meteo sono infatti uno degli elementi che si "propaga" via iCloud.

3Come modificare le città visualizzate

Il widget Meteo "nasce" con alcune città configurate di default. Per modificarle e cambiarne l'ordinamento passiamoci sopra con il mouse e clicchiamo sulla "i" racchiusa in un circoletto.

A questo punto accanto alle città già presenti appare un simbolo di divieto: cliccandolo cancelliamo quella città dall'elenco. Possiamo anche "impugnare" le città col mouse e spostarle in un ordine diverso.

Per aggiungere una città clicchiamo su Aggiungi ed effettuiamo una ricerca per località. Poi clicchiamo su uno dei risultati per aggiungerlo alla lista. Quando siamo soddisfatti di tutte le modifiche clicchiamo su Fine.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO