Come eliminare i suggerimenti sbagliati di Apple Mail

apple mail

Il bello di OS X e delle sue applicazioni è che si ricordano di quello che facciamo e possono riproporlo per farci fare prima. Il brutto è che lo ripropongono tale e quale, quindi se abbiamo commesso un’imprecisione saremo perseguitati da quell’errore lungo tutta la nostra vita digitale. I suggerimenti automatici dei destinatari dei messaggi in Apple Mail rientrano pienamente in questa categoria e sono spesso fonte di errori. Si manda un messaggio al destinatario sbagliato perché una volta abbiamo digitato male il suo indirizzo ma Mail continua a riproporcelo. O ci presenta una inutile lista con destinatari a cui magari non scriveremo mai più.

Visto che ci sono diversi modi per evitare questo problema, legato al cosiddetto "elenco dei destinatari precedenti", meglio affrontarlo subito e poi non pensarci più.

Basta una mail

Il cuore del nostro problema è che Apple Mail tiene traccia di tutti i destinatari a cui abbiamo mandato anche una sola email in tutto il tempo che abbiamo usato il programma. Alcuni dei destinatari sono tra i nostri contatti ed è proprio dall’app Contatti che conviene partire: se qui ci sono indirizzi sbagliati o non più validi interveniamo e correggiamo la situazione. In questo modo almeno i suggerimenti legati ai contatti saranno giusti.

mail-01Per i destinatari che non fanno parte dei contatti si può agire direttamente dalla finestra di composizione del messaggio. Quando Mail dà il suggerimento sbagliato, accettiamolo per avere l’indirizzo inesatto nel campo del destinatario, poi clicchiamo alla freccetta verso il basso che lo accompagna e dal menu che appare scegliamo Rimuovi da Elenco destinatari precedenti. In questo modo l’indirizzo di posta - che stavolta dovremo comunque correggere - non ci sarà più proposto.

Se i suggerimenti sbagliati sono tanti questo modo di procedere è troppo lento. Meglio agire direttamente sull’elenco dei destinatari. Diamo il comando Finestra > Destinatari precedenti e appare una finestra con elencati tutti i destinatari a memoria di Mail. Possono essere tanti, scorriamoli e man mano cancelliamo con il pulsante Rimuovi dall’elenco quelli che non ci interessano.

mail-2Attenzione ai destinatari che accanto al loro nome hanno la schedina di un contatto: ciò vuol dire che sono tra i contatti “ufficiali” memorizzati in Contatti e rimuoverli da questo elenco non cambia la situazione. I dati vanno rimossi in Contatti o comunque corretti lì, come indicato in precedenza.

Anche su iOS

Lo stesso problema Apple Mail può causarlo su un device iOS. In questo caso non esiste la possibilità di gestire l’elenco dei destinatari precedenti ma possiamo intervenire sui singoli casi. Quando Mail suggerisce un destinatario tocchiamo l’icona delle informazioni associate (la “i” nel circoletto) e si passerà a una schermata con varie opzioni tra cui quella che ci interessa: Rimuovi dai recenti.

mail-03Come per OS X, anche su iOS c’è differenza tra le persone memorizzate nei contatti e quelle che non lo sono: per chi è già in Contatti l’icona delle informazioni non viene mostrata.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO