Handoff: disabilitare il “passaggio” delle chiamate da iPhone a Mac e iPad

handoff

Nella visione di Apple non c'è una netta separazione tra Mac, iPhone e iPad quando si tratta di svolgere un compito. Da diverso tempo l'obiettivo di Cupertino è fare in modo che OS X e iOS operino in sinergia e possano passarsi automaticamente alcuni task attraverso un insieme di funzioni, tra cui Handoff, che rientrano sotto l'ombrello di Continuity.

È grazie a queste funzioni che possiamo ad esempio avvicinare un iPad con un documento aperto in Pages e lanciare immediatamente Pages su OS X visualizzando il medesimo documento. Si tratta quindi di funzioni comode ma che in qualche caso presentano svantaggi fastidiosi. Uno che prima o poi affligge chiunque usi un Mac e un iPhone è la gestione delle chiamate telefoniche via Handoff: quando l'iPhone suona lo fa anche il Mac e, se c'è, anche l'iPad.

Per Apple questo "concerto" di suonerie ha un singificato ben preciso e positivo: si possono gestire le chiamate telefoniche anche da Mac e iPad, quindi la chiamata in arrivo viene segnalata su tutti i device compatibili. Spesso però è solo una scocciatura, ecco come evitarlo.

Oltre Handoff: il blocco totale

Per evitare del tutto qualsiasi passaggio delle chiamate da iPhone ad altri dispositivi bisogna operare, prevedibilmente, sullo smartphone. Portiamoci in Impostazioni > Telefono e scegliamo l'opzione Chiamate su altri dispositivi. Qui si vede una impostazione globale Consenti chiamate su altri dispositivi e, più sotto, un elenco dei dispositivi associati al medesimo account iCloud del nostro iPhone e che, quindi, possono in teoria rispondere alle sue chiamate. Ciascuno ha un suo cursore di attivazione/disattivazione.

handoffLa scelta qui è duplice. Disattivare l'opzione globale impedisce qualsiasi passaggio delle chiamate, mentre deselezionare solo uno o più dei device elencati sotto permette di operare in maniera più mirata.

Si tenga conto che la disattivazione, totale o parziale, è a doppio senso: come i dispositivi non potranno più rispondere alle chiamate in arrivo, così non potranno nemmeno attivarne passando attraverso l'iPhone (sul Mac lo si fa con l'app FaceTime)

Solo su Mac

Di solito il vero disturbo creato da Handoff è il passaggio di una chiamata da iPhone a Mac, motivo per cui può essere più comodo bloccare questa opzione direttamente da OS X lasciando l'iPhone configurato con le sue impostazioni di default.

Sul nostro Mac lanciamo FaceTime e portiamoci nelle sue preferenze. L'opzione da disabilitare è Chiamate da iPhone: ha lo stesso effetto che disabilitare il solo Mac dalle Impostazioni dell'iPhone ma permette un po' più di elasticità perché è più semplice da raggiungere.

facetimeQuando non vogliamo che il Mac suoni con l'iPhone possiamo disabilitare l'opzione, per poi riattivarla se vogliamo fare una chiamata cellulare con FaceTime o se non è più un problema far "squillare" anche il computer di casa.

 

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO