Come condividere lo schermo del Mac attraverso Messaggi

Condividere lo schermo

Uno strumento molto utile che viene spesso usato per risolvere i problemi di un Mac remoto è la possibilità di condividere lo schermo – o screen sharing – che in OS X viene abilitata attraverso l’applicazione Condivisione Schermo. Non è un sistema molto comodo per i non addetti ai lavori, a partire dal fatto che l’applicazione è nascosta nella cartella Libreria e per attivarsi ha bisogno dell’indirizzo o dell’Apple ID del Mac con cui connettersi.

In realtà le cose sono molto più semplici ed è possibile attivare una sessione di condivisione dello schermo direttamente dall’applicazione Messaggi. È una cosa molto comoda per chiunque: se stiamo ad esempio chattando con un nostro amico o familiare che non capisce bene come svolgere una funzione sul suo Mac, attiviamo una sessione di sharing e glielo spieghiamo meglio “live”.

Come condividere lo schermo

Per seguire il nostro procedimento bisogna già essere in una chat con la persona con cui vogliamo condividere lo schermo e anch’essa deve stare usando Messaggi e non un’altra app per le chat, anche se compatibile. In alto a destra nella finestra dell’applicazione, proprio sopra il nostro scambio di messaggi, c’è la dicitura Dettagli: clicchiamola.

condivisione

Appare un piccolo meno con varie icone: quella per la condivisione dello schermo è la prima a sinistra, con due rettangolini sovrapposti. Clicchiamola per far apparire due comandi: Invita a condividere il mio schermo e Chiedi di condividere lo schermo. Non è forse chiarissimo, ma il primo avvia la condivisione del nostro schermo, il secondo quella dello schermo del nostro interlocutore.

Attenzione: perché il sistema funzioni la condivisione dello schermo deve essere abilitata a livello di sistema. L’opzione è nelle Preferenze di Sistema, sezione Condivisione.

LASCIA UN COMMENTO