Safari per Mac

Ciascuno di noi ha dei siti web che visita con regolarità, quotidianamente o anche più volte al giorno: pensiamo ad esempio alle webmail o ai siti di notizie: Safari per Mac fornisce una funzionalità che ci consente di ancorare i siti web che visitiamo più spesso in modo che siano sempre accessibili nella barra dei pannelli del browser.

Non mancano in Safari per Mac le funzioni che rendono più rapido l’accesso ai siti preferiti o che visitiamo di frequente: i Segnalibri, la pagina dei Siti frequenti e altre. Ancorare i siti web visitati spesso ci consente di iniziare ogni sessione del browser avendo sempre immediatamente a portata di clic i siti che consultiamo ogni giorno di frequente.

Vediamo allora come…

Ancorare i siti web che visitiamo spesso

I siti ancorati rimangono sempre nella barra dei pannelli, sulla sinistra. Può essere utile ancorare i siti web, ad esempio, delle webmail che consultiamo di continuo, delle pagine social, dei servizi che dobbiamo tenere spesso sott’occhio per lavoro e così via.

Per ancorare i siti web: facciamo clic sul pannello del sito che desideriamo ancorare, trasciniamolo sul lato sinistro della barra dei pannelli di Safari e, quando il pannello si restringe in una icona compatta, rilasciamo.

I siti ancorati sono organizzati da Safari all’estremità sinistra della barra dei pannelli e sono rappresentati dalle icone dei siti stessi o dall’iniziale. Non sono altro che pannelli aperti nella finestra di Safari, solo che restano sempre in questa posizione anche quando apriamo una nuova pagina o quando chiudiamo e riapriamo Safari. Come per gli altri pannelli, basta fare clic su di essi per visualizzare la pagina.

Come ancorare i siti web visitati spesso in Safari per Mac

Facendo clic sui siti ancorati e trascinandoli in una nuova posizione, sempre nell’area dedicata a essi sulla sinistra della barra dei pannelli, possiamo riordinarli. Se invece trasciniamo un sito ancorato sulla destra fin quando non si espande acquisendo l’aspetto di un pannello normale, l’effetto è di disancorare il sito.

Possiamo ancorare i siti web (o disancorarli) anche con il comando da menu Finestra > Ancora pannello (o Disancora pannello, se è attivo un sito ancorato). Un’altra procedura è fare clic destro sul titolo del pannello o sull’icona del sito ancorato e selezionare dal menu contestuale il comando Ancora pannello o Disancora pannello.

Come dicevamo, i siti ancorati rimangono sempre nella loro posizione: quando facciamo clic su un link a un altro sito, quest’ultimo si apre in un nuovo pannello.

Per scoprire altri trucchi su Safari per Mac:

Come bloccare la riproduzione automatica dei video in Safari

Safari: come far apparire la schermata di accesso alle reti WiFi pubbliche

Safari per Mac: le indicazioni della barra di stato

Scaricare file con Safari: la gestione dei download

Safari: come impostare pagina iniziale e nuovi pannelli

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here