Più praticità per il Centro di Controllo di iOS 11

accessori per iPad Pro

Il Centro di Controllo di iOS è sempre stato un componente “sofferto” del sistema operativo mobile di Apple. È nato per raggruppare alcune opzioni che prima erano sparse nei meandri delle Impostazioni e ha una sua praticità indubbia, poi a Cupertino hanno pensato che fosse il caso di arricchirlo di ulteriori funzioni e lo hanno, recentemente, suddiviso in due pannelli: i controlli veri e propri e la riproduzione multimediale. Utile, ma non proprio il massimo della semplicità.

In iOS 11 Apple ha riorganizzato un’altra volta il Centro di Controllo per dare una maggiore latitudine di manovra agli utenti. Le opzioni che è possibile configurare sono più o meno le stesse, è possibile però controllarle in maniera più precisa e con una maggiore scelta di opzioni rapide. È stato anche eliminato il doppio pannello, a favore di un pannello unico che (almeno nella versione beta di iOS 11) esteticamente è meno gradevole ma è più pratico.

Il Centro di Controllo standard e l'espansione della parte wireless

Nella visione principale del Centro di Controllo, nella sua configurazione di default, ci sono ben undici “riquadri” che rappresentano altrettanti controlli. Troviamo quello che già avevamo nel Control Center precedente, ma con una disposizione diversa condensata in una unica “vista”.

L’elemento di spicco è che buona parte di questi controlli è “espandibile”: toccandoli e tenendo premuto si aprono per mostrare più opzioni. Ad esempio, la parte per il controllo della parte wireless comanda anche l’hotspot personale e AirDrop, mentre il timer mostra una barra per l’impostazione del tempo e la torcia alcuni livelli di intensità.

Le opzioni per la personalizzazione dei Centro di Controllo

Altra particolarità: i comandi del Centro di Controllo possono essere personalizzati dalle Impostazioni. La voce Centro di Controllo > Personalizza controlli porta a una schermata in cui possiamo indicare quali comandi vogliamo nel centro e quali no. Alcune opzioni possibili sono particolarmente interessanti, come l’attivazione di un telecomando per Apple TV o la funzione per la registrazione video di quanto appare sul display.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here