Attenzione al bug cancella-brani di iTunes 12.3.3

itunes

Apple ha confermato che un bug in iTunes versione 12.3.3 potrebbe cancellare la libreria musicale salvata in locale dall’utente di un Mac, che come conseguenza si vede poi sostituire i suoi file con le versioni gestite da Apple Music in cloud (ovviamenete solo se è abbonato ad Apple Music). La seconda azione è una conseguenza logica della prima ma non è la causa prima del malfunzionamento, ossia non è Apple Music che cerca di prendere possesso del Mac cancellando i brani in locale.

In una dichiarazione fatta a iMore, Apple spiega che il problema si è avuto “in un numero di casi estremamente basso” e che nei prossimi giorni dovrebbe essere rilasciato un aggiornamento di iTunes che “include delle protezioni in più”. È importante notare che Apple non dichiara che l’aggiornamento risolve il problema, perché a Cupertino non sono stati in grado di replicarlo e quindi non hanno stabilito con certezza di cosa si tratti.

Apple ha comunque pubblicato anche un documento che spiega genericamente cosa fare se dopo un aggiornamento di iTunes non si riescono più a trovare brani, video e altri contenuti. E l’evento, casomai ce ne fosse bisogno, sottolinea ancora una volta quanto sia importante fare il backup del Mac regolarmente.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO