Beats Studio3 Wireless

La nuova cuffia Beats Studio3 Wireless di Beats by Dr. Dre è stata infarcita di funzionalità avanzate. Il nuovo arrivo porta allo stato dell’arte tecnologico il modello storico del marchio, visto che Beats Studio fu il primo prodotto lanciato nel 2008 dall’azienda fondata da Dr. Dre e Jimmy Iovine e acquisita poi da Apple nel luglio 2014.

Beats Studio3 WirelessBeats Studio3 Wireless è dotata della tecnologia Pure Adaptive Noise Canceling (Pure ANC). Si tratta di una tecnologia di cancellazione del rumore nuova e proprietaria. Pure ANC si basa su sofisticati algoritmi che rilevano costantemente i rumori ambientali in modo da bloccarli e consentirci di ascoltare solo il suono della musica. Ma non si ferma qui: Pure ANC verifica che ciò che ascoltiamo come prodotto della cancellazione del rumore sia fedele al contenuto musicale originario, in modo da preservare al massimo la qualità audio. Inoltre ottimizza il suono in tempo reale analizzando una serie di fattori. Questa calibrazione audio in tempo reale avviene alla frequenza di ben 50.000 volte al secondo.

Beats Studio3 Wireless incorpora il chip Apple W1, che abbiamo visto all’opera già negli auricolari BeatsX, per l’abbinamento in prossimità e la riproduzione wireless con l’iPhone. La connettività si basa su Bluetooth di Classe 1 che comporta un raggio d’azione e una stabilità di connessione maggiori. Il chip W1 consente inoltre di commutare l’utilizzo tra diversi device Apple mediante il proprio account iCloud, utilizzando le ultime versioni di macOS e iOS. Un altro vantaggio del chip wireless W1 di Apple sta nell’efficienza energetica. La Beats Studio3 Wireless raggiunge un’autonomia quasi doppia rispetto al modello precedente. I dati dichiarati parlano di 22 ore di riproduzione wireless con Pure ANC attivato e addirittura 40 ore di ascolto se Pure ANC viene disattivato. Inoltre la funzione Fast Fuel consente di ottenere 3 ore di riproduzione dopo soli 10 minuti di ricarica, che avviene mediante il cavo Micro-USB incluso.

Beats Studio3 WirelessPur in un design in gran parte ereditato dal modello Beats Studio Wireless, sono stati riprogettati e migliorati i componenti acustici della nuova cuffia così come la comodità e l’ergonomia. Anche il look diventa più curato e sofisticato ed è ampia la scelta del look che più aggrada. La Beats Studio3 Wireless è disponibile in quattro colori di base (nero, bianco, blu e rosso) a cui si aggiungono due special edition: rosa porcellana e grigio ardesia. La Beats Studio3 Wireless costa 349,95 euro. Tutti i dettagli tecnici sono disponibili sul sito Beats.   

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here