Autodesk Live: simulazione immersiva per architetti e progettisti

autodesk live

Autodesk ha presentato una novità per gli architetti e progettisti già utenti di Revit: si chiama Autodesk Live ed è uno strumento di visualizzazione che trasforma i progetti 2D e 3D in modelli interattivi tridimensionali. Non si tratta quindi solo di un modulo di rendering: dal progetto si passa a una realtà virtuale immersiva ispirata a quanto già si sta facendo nel campo della cinematografia e dei videogiochi.

Autodesk Live, già noto come Project Expo, serve soprattutto a mostrare ai committenti che esperienza si ha muovendosi all'interno degli ambienti progettati con Revit. Il software può integrare i modelli di quest'ultimo con le informazioni sull'ambiente per introdurre gli edifici nel loro contesto, arricchendoli con elementi accessori come la vegetazione e variando la visualizzazione in funzione dell'ora del giorno e del momento dell'anno (virtuali).

Da un punto di vista più tecnico-progettuale, Autodesk Live permette anche di verificare come si "comporta" una struttura per come è descritta nel sistema di Building Information Management (BIM). In questo senso è come avere una simulazione iper-realistica e non solo visiva di un edificio ancora prima di iniziare a costruirlo.

Autodesk Live è studiato per gestire la visualizzazione degli ambienti virtuali su una vasta gamma di dispositivi che spaziano da iPhone e iPad sino agli headset per realtà virtuale HTC Vive e Oculus Rift.

LASCIA UN COMMENTO