Archos Citee Connect, il monopattino con Android

L’azienda francese Archos dallo scorso anno propone, oltre a smartphone, tablet e device connessi, anche prodotti dedicati alla mobilità urbana. In occasione della fiera internazionale MWC 2018, quest’anno viene introdotto Archos Citee Connect, il primo monopattino con Google Android integrato. Questo monopattino è infatti dotato di un cruscotto multimediale con display multitouch che incorpora le funzioni di uno smartphone.

Dopo le auto, i camion, le moto e altri veicoli, le app salgono dunque anche sui monopattini. Stavolta però non con le insegne della Mela, bensì con quelle del robottino verde di Android. Non sono solo smart le novità del marchio. Oltre all’Archos Citee Connect l’azienda annuncia anche altri due monopattini elettrici: Archos Citee e Archos Citee Power. Questi ultimi due modelli saranno disponibili da aprile 2018 con prezzi a partire da 399,99 euro. Archos Citee Connect sarà invece disponibile in estate con prezzi a partire da 499,99 euro.

Android viaggia in città in monopattino

Archos Citee Connect è progettato e assemblato in Francia ed è potenziato da Google Android 8 Oreo. Le funzioni smart si appoggiano sul display multitouch ad alta definizione da 5 pollici e su un processore quad-core. Il monopattino è inoltre equipaggiato con 1 GB di RAM e 8 GB di memoria flash. È fornito di connessione 3G e consente di accedere a numerose applicazioni, servizi e informazioni, proprio come uno smartphone. Archos Citee Connect offre anche l’indicazione della velocità, la distanza percorsa e il livello di batteria rimanente. Non manca una funzione di condivisione da remoto del monopattino.

Maggiori informazioni sul sito dell’azienda.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here