Applicando 360: L’arte mobile con iPhone, iPad e pen display

Applicando 360 copertina

Oggi siamo nel pieno dell’illustrazione digitale e dell’animazione che da 2D diventa 3D. Smartphone, tablet, tavolette grafiche di ultima generazione e pen display hanno preso il posto di carta e tela. Tanti buoni motivi per fare il punto della situazione e vedere cosa si può davvero fare oggi e su quali strumenti puntare. Con i consigli di due digital artist. Tutto su Applicando 360 di settembre.

Chi ha un Mac usa il Finder. Ma lo conosce davvero? Forse non così a fondo da utilizzare le funzioni che vi proponiamo noi, molto utili ma poco usate.

Mixer, interfacce audio e tastiere: chi fa musica sa quanto sia scomodo portarseli appresso. Ma ci sono delle alternative. Una la propone Keith McMillan con i suoi K-Mix e QNexus: li abbiamo provati.

Insoddisfatti delle foto e dei video che fate con l’iPhone? Abbiamo selezionato 20 app che vi permetteranno sicuramente di migliorare i vostri scatti. Inoltre, se seguirete i nostri consigli, otterrete con iMovie filmati da far invidia ad amici e parenti.

Apple ci propone come browser Internet Safari, però non è detto che sia sempre la soluzione migliore. Noi vi proponiamo diverse altre opportunità, a voi la scelta.

Lo sviluppo software è un argomento “caldo”. In Applicando 360 di settembre lo affrontiamo in tre articoli: come usare l’app Sparkle, che permette a chiunque di dar vita a siti Web; come automatizzare iOS per creare nuove pseudo-app; quali app usare sull’iPad per programmare.

Le precauzioni sul Web non sono mai troppe. Ecco perché usare l’autenticazione a due fattori può cautelarci adeguatamente in diverse situazioni. Su Applicando 360 di settembre vediamo come fare.

Il nuovo FileMaker 15 ha visto l’integrazione di numerose funzioni interessanti. Scopriamole realizzando un’app per gestire le nostre attività.

Grazie alla tecnologia, anche la scuola sta diventando sempre più smart. Non siamo ancora a una diffusione massiccia, ma sono diversi gli istituti che stanno inserendo tra i metodi di apprendimento realtà virtuale e tablet. Vediamo a che punto siamo.

Leggi subito un estratto della rivista
Clicca qui per scaricare la versione per iPad e iPhone
Abbonati ad Applicando

LASCIA UN COMMENTO