Apple Watch: quest’anno in arrivo LTE e un nuovo design?

Case Apple Watch

Il 2017 potrebbe finalmente essere l'anno della "liberazione" di Apple Watch, l'anno cioè in cui lo smartwatch potrà operare davvero slegato da un iPhone. Ovviamente stiamo parlando del nuovo modello che, con tutta probabilità, sarà presentato nell'ultimo trimestre dell'anno insieme al tanto discusso iPhone 8.

Si tratta di un'evoluzione che Apple Watch dovrà necessariamente avere e che ora viene concretamente ipotizzata da Bloomberg. Secondo un suo report, infatti, Apple avrebbe stretto accordi con Intel per usare all'interno dello smartwatch un modem LTE sviluppato appunto da Intel.

In questo modo Apple Watch acquisterebbe la possibilità di collegarsi a Internet anche senza passare attraverso un iPhone, diventando così un oggetto quasi completamente autonomo. Resterebbero i limiti legati al processore poco potente e alla memoria interna ridotta, ma si tratta di limiti comprensibili per uno smartwatch e probabilmente compensati in parte dalle maggiori funzionalità di watchOS 4.

Parallelamente, altre fonti indicano che il prossimo Apple Watch potrebbe avere un design diverso da quello attuale. In parte questa ipotesi potrebbe essere collegata all'inclusione di un modem LTE, che occupa comunque un certo spazio e richiede una batteria più capace per supportare i consumi della connettività cellulare.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here