apple vs nokia

Si apre un nuovo capitolo della battaglia di brevetti Apple vs Nokia, dopo la composizione nel 2011 di uno scontro legale iniziato nel 2009 tra l’azienda finlandese e la casa di Cupertino. Nokia ha annunciato con un comunicato ufficiale di aver fatto causa ad Apple in Germania e negli Stati Uniti per la violazione di un certo numero di brevetti Nokia.

Secondo il comunicato di Nokia Technologies, dopo l’accordo del 2011 Apple ha declinato le successive offerte da parte di Nokia di acquisire la licenza d’utilizzo di altre invenzioni brevettate che a parere dell’azienda sono usate in molti prodotti della Mela. Ilkka Rahnasto, a capo del Patent Business di Nokia, ha affermato che "Nokia ha creato o contribuito a creare molte delle tecnologie fondamentali usate nei dispositivi mobile di oggi, inclusi i prodotti Apple", e che dopo diversi anni di trattative nel tentativo di arrivare a un accordo atto a coprire l’uso da parte di Apple di questi brevetti, l’azienda ha deciso di intraprendere un’azione legale in difesa dei propri diritti.

L’azione legale è stata intentata presso le corti regionali di Dusseldorf, Mannheim e Monaco e presso la US District Court for the Eastern District del Texas e copre, tra tutte, 32 brevetti su tecnologie quali i display, l’interfaccia utente, il software, l’antenna, i chipset e la codifica video. Nokia ha annunciato anche di aver avviato le procedure per intraprendere ulteriori azioni legali in altre giurisdizioni. Lo scontro legale Apple Nokia quindi sembra solo agli inizi e in procinto di estendersi ulteriormente.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here