Ancora una volta Apogee ha introdotto un concetto innovativo di interfaccia audio, con i nuovi “box di registrazione” della serie Element. Derivate direttamente dai sistemi Symphony I/O MK2 ed Ensemble Thunderbolt, le nuove interfacce serie Element portano la qualità professionale di Apogee in tutte le case, sale prova e palchi.

Così come è stato per il formato di Duet (poi ampiamente imitato), la serie Element è caratterizzata da un nuovo design minimale e dal controllo totale via software o attraverso un apposito remote controller, oltre ovviamente alla tipica qualità Apogeee nella conversione AD/DA, che arriva fino a 192 kHz/24 bit.

Con la serie Element, Apogee ha deciso di distinguersi ancora una volta: innovazione, qualità, design e semplicità sono i fattori comuni della serie Element, che è composta da tre modelli, oltre al software e al controller opzionale. Vediamone i dettagli.

1. Element 24

La Apogee Element 24 è un’interfaccia audio Thunderbolt per Mac 10 IN x 12 OUT. È la più compatta della serie ed è l’ideale per l’utilizzo dal vivo e per i musicisti che necessitano di due ingressi audio di elevata qualità. Il driver proprietario sfrutta al massimo le potenzialità del Thunderbolt arrivando a prestazioni di latenza pari a soli 1,41 ms con sample rate a 96 kHz e buffer size a 32. I preamplificatori microfonici sono dotati della tecnologia Advanced Stepped Gain Architecture di Apogee, per ridurre al massimo il rumore e preservare al meglio la ricchezza dei dettagli e l’impatto della performance musicale. La Apogee Element 24 è dotata sul pannello frontale di due ingressi analogici combo jack/XLR e di uscita cuffia; sul retro sono presenti le connessioni ottiche con supporto ADAT, SMUX e S/PDIF, due uscite bilanciate XLR e i connettori Word Clock IN e OUT per la sincronizzazione con altri dispositivi digitali, oltre alla porta Thunderbolt.

2. Element 46

La Apogee Element 46 è un’interfaccia audio Thunderbolt 12 IN x 14 OUT per Mac. Come le altre interfacce della serie Element (di cui è il modello intermedio), offre il meglio della tecnologia Apogee presente in prodotti quali Symphony I/O Mk II, Ensemble Thunderbolt e Groove. Grazie ai quattro ingressi analogici dotati di preamplificatori microfonici di alta qualità e alle due uscite per cuffie la Element 46 è l’interfaccia ideale per l’utilizzo dal vivo, negli studi di home recording e nei project studio. Rimangono costanti i contenuti tecnologici della serie: rispetto alla Element 24, la Element 46 in pratica raddoppia le connessioni analogiche del pannello frontale.

3. Element 88

La Apogee Element 88 è un’interfaccia audio Thunderbolt 16 IN x 16 OUT per Mac ed è il modello top (e anche quella di maggiori dimensioni) della serie Element: grazie alla estesa versatilità in fatto di connessioni I/O può soddisfare le esigenze di produttori, ingegneri del suono e musicisti. Nella Element 88 vi sono due set di ingressi analogici: ai quattro combo jack/XLR che troviamo anche nella Element 46 si aggiungono ulteriori quattro ingressi XLR mic/line. Inoltre, ci sono due coppie di uscite bilanciate L/R, una in formato XLR e l’altra in formato jack da 1/4”, e anche le connessioni I/O digitali sono doppie. Gli otto preamplificatori microfonici di Element 88 (come anche i mic preamp degli altri modelli della serie) sono dotati di Soft Limit per sfruttare al meglio la scala di conversione.

4. Le app di controllo

Element Control per Mac consente di accedere, mediante il pannello di controllo software, a tutti gli I/O e alle impostazioni dell’interfaccia della serie Element, per configurare i mixer, le tipologie di sorgenti (mic, line, instrument), regolare i livelli e così via. La pratica finestra Essentials di Element Control consente di visualizzare le impostazioni dell’interfaccia in maniera più compatta, insieme alla propria DAW, per un’integrazione ancora più comoda nel proprio flusso di lavoro. Ai parametri della finestra Element Essentials è possibile accedere anche da iPad, iPhone o iPod touch, grazie all’app gratuita Element Control Mobile for iOS.

5. Apogee Control

Per le interfacce della serie Element è disponibile anche una superficie di controllo hardware separata, opzionale. Apogee Control è un controller fornito di otto pulsanti assegnabili, tre tasti per la selezione degli ingressi e delle uscite e una manopola per la regolazioni dei livelli; si collega al Mac via USB.

Informazioni sulla nuova serie Element di Apogee sul sito Soundwave.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO