Non è da molto tempo che è iniziata la distribuzione dei prodotti di punta Symphony I/O Mk II ed Ensemble Thunderbolt e il noto marchio californiano di prodotti per l’audio professionale presenta una serie di interfacce completamente nuova: Apogee Element. La nuova gamma è composta da tre interfacce audio Thunderbolt, Element 24, Element 46 e Element 88, che si differenziano principalmente in base al numero di ingressi e uscite.

La nuova famiglia di prodotti Apogee Element si posiziona su una fascia più accessibile ma beneficia di tecnologie derivate dalle gamme superiori, apprezzate e utilizzate dai professionisti dell’audio. Nella serie Element sono incorporati gli elementi essenziali della tecnologia di registrazione audio della Ensemble Thunderbolt. Anche le interfacce Element possono inoltre beneficiare dei robusti driver Thunderbolt Apogee, che garantiscono valori bassi di latenza fino a 1,41 ms nell’uso con Logic Pro X. Le uscite per cuffie della gamma Apogee Element implementano la tecnologia usata anche nella  Apogee Groove. Tutti i dettagli delle interfacce Apogee Element, dalla circuiteria di conversione AD/DA al sistema di clocking e ai preamplificatori, sono curati in modo da offrire la qualità audio che ci si aspetta dai prodotti Apogee.

Apogee Element

La conversione AD/DA è in qualità fino a 192 kHz/24 bit. I canali I/O supportati (tra analogici e digitali) dai tre modelli sono: 10 IN e 12 OUT nella Element 24; 12 IN e 14 OUT nella Element 46; 16 IN e 16 OUT nella Element 88. Come connessioni analogiche il modello Element 24 offre due ingressi combo mic/line/instrument con preamplificatori microfonici e alimentazione phantom e due uscite bilanciate; la Element 46 presenta quattro ingressi combo mic/line/instrument con preamplificatori microfonici e alimentazione phantom, due uscite bilanciate e due uscite per cuffie, invece dell’uscita singola del modello più piccolo. La Element 88 rispetto al modello Element 46 ha in più altri quattro ingressi XLR mic/line, sempre con preamplificatori microfonici e alimentazione phantom 48V.

Apogee Element

Tutti e tre i modelli Apogee Element si basano naturalmente sulla connessione Thunderbolt e offrono una piena integrazione con Logic Pro X. Oltre al software per Mac Element Control è disponibile anche l’app per iOS, per controllare le interfacce anche a distanza. Gli utenti Logic Pro X possono aggiustare le impostazioni direttamente dai channel strip di Logic. Per chi preferisce un controllo più fisico e tradizionale, è disponibile opzionalmente l’accessorio hardware Apogee Control, dotato di una manopola master e di 8 pulsanti assegnabili.

La disponibilità delle interfacce Apogee Element è prevista tra ottobre e novembre 2016. I prezzi suggeriti al pubblico comunicati dal distributore sono: euro 649,00 per la Element 24; euro 999,00 per la Element 46; euro 1.649,00 per la Element 88. Maggiori informazioni sui siti di Apogee e Soundwave.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO