AOC Agon AG322QC4

Il monitor AG322QC4 è il nuovo modello della linea Agon di AOC. È anche il primo display della gamma con supporto per AMD Radeon FreeSync 2 e VESA DisplayHDR 400. Si tratta di un monitor specificatamente dedicato ai gamer.

L’AOC Agon AG322QC4 è dotato di pannello VA curvo frameless da 31,5” con raggio di curvatura da 1800R. Offre una risoluzione Quad HD (2560x1440 pixel) nel formato 16:9 e un rapporto di contrasto da 2000:1. Inoltre, una frequenza di aggiornamento da 144 Hz e un tempo di risposta di 4 ms Gray-to-Gray. Caratteristiche tecniche, quelle annunciate, tutte proiettate a offrire un’esperienza di gioco fluida e coinvolgente.

Videogiochi al massimo, con Agon AG322QC4

A queste caratteristiche si aggiunge il supporto per DisplayHDR 400 e Radeon FreeSync 2. Le specifiche VESA DisplayHDR 400 assicurano una luminanza di picco di 400 cd/m². Inoltre livelli di nero perfezionati e uno spazio cromatico più ampio. La maggiore profondità di colore in bit serve per visualizzare immagini in High Dynamic Range (HDR). DisplayHDR 400 è il livello base di certificazione VESA delle prestazioni HDR dei display (seguono la 600 e la 1000). Rappresenta già un significativo aumento delle specifiche rispetto all’SDR. Prevede infatti un’immagine “true 8-bit”, una luminanza di picco, per l’appunto, di 400 cd/m² e altre caratteristiche.

La tecnologia Radeon FreeSync 2 di AMD è la versione aggiornata e migliorata del FreeSync. È progettata per rendere il gameplay più fluido virtualmente a qualsiasi frame rate, senza perdita di frame o artefatti. Questo risultato viene ottenuto, semplificando la questione, abbinando il refresh rate del monitor al frame rate della GPU. FreeSync 2 ha richieste ancora più alte e stringenti rispetto alle caratteristiche del pannello.

AOC Agon AG322QC4La disponibilità del display AOC Agon AG322QC4 è prevista per giugno 2018. Il prezzo del monitor è di 599 euro.

Informazioni complete sono disponibili sul sito del produttore.

AOC ha introdotto di recente anche i nuovi monitor professionali della Serie P1.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here