Anteprima Leopard

Apple ha mostrato agli sviluppatori, alla WWDC, un’anteprima di Mac OS X 10.5 Leopard, la sesta importante versione di Mac OS X

Questo è il comunicato con cui Apple Italia ha presentato l'anteprima della prossima versione di Mac OS X

---

Leopard, il cui rilascio è previsto nella primavera del 2007, estende la leadership di Apple nell'ambito dell'innovazione software con nuove rivoluzionarie funzionalità, fra cui Time Machine, un nuovo e innovativo modo di fare automaticamente il back up e il restore sul proprio Mac, e Spaces, un modo completamente nuovo di cambiare all'istante fra gruppi di applicazioni richieste per vari compiti. Leopard include inoltre miglioramenti in Mail e iChat che sono nuovi nel mercato, come Stationery, Notes e To Dos in Mail; effetti stile in Photo Booth, la possibilità da parte dell'utente di "mettere" se stesso in qualsiasi foto o video come il backdrop per la propria chat, e presentazioni live di slideshow iPhoto, Keynote e video in iChat.

"Funzionalità innovative come Time Machine e Spaces sono buoni esempi di come Mac OS X guidi il mercato nell'innovazione dei sistemi operativi," ha affermato Steve Jobs, CEO di Apple. "Mentre Microsoft cerca di copiare la versione del Sistema operativo X che abbiamo rilasciato un paio di anni fa, noi facciamo un ulteriore balzo in avanti con Leopard."

Grazie alla sua capacità unica di permettere agli utenti di viaggiare avanti e indietro nel tempo per trovare file, applicazioni, foto o altri media digitali cancellati, Time Machine rappresenta un modo rivoluzionario di proteggere la vita digitale dell'utente consumer. Time Machine fa automaticamente il back up di qualsiasi cosa presente nel Mac su un hard disk esterno o su Mac OS X Server. Nell'eventualità che un file venga perso, gli utenti possono cercarlo indietro nel tempo utilizzando un display visivo intuitivo e basato sulla cronologia per trovare e recuperare all'istante il file. Con un solo click, Time Machine può recuperare qualsiasi cosa, da un file singolo ad una foto a qualsiasi altra cosa su un Mac.

Spaces è un nuovo modo intuitivo di raggruppare le applicazioni richieste per un dato compito in un dato `spazio', e quindi cambiare all'istante fra spazi diversi per portare in primo piano le applicazioni specifiche richieste per un determinato compito. Gli utenti possono avare una visione a volo d'uccello di tutti i propri Spazi e scegliere il prossimo in cui andare con un solo tasto o click del mouse.

Con iChat di Leopard, Apple porta ad un livello superiore la comunicazione con amici, parenti e colleghi. iChat rende ora le video chat più divertenti con la possibilità di utilizzare gli effetti di Photo Booth e di inserire sullo sfondo immagini e video. iChat Screen Sharing permette agli utenti di condividere i propri desktop con altri per lavorare insieme in tempo reale su un'attività, come l'editing di un book iPhoto, o per aiutare qualcuno ad ottimizzare l'utilizzo del proprio Mac. Con iChat Theater, gli utenti possono condividere uno slideshow di iPhoto, un filmato QuickTime o una presentazione in Keynote all'interno della finestra iChat.

Mail in Leopard include nuove rivoluzionarie funzionalità che non sono mai state viste prima in una applicazione Mail. Mail Stationery include oltre 30 stili di cartoleria personalizzabili per creare incredibili mail arricchite con foto e grafiche magnifiche. I template includono collezioni foto, inviti, biglietti di buon compleanno e altre cartoline augurali che appaiono eccezionali quando vengono ricevuti, sia su un Mac che su un PC. Con Mail Notes, gli utenti possono velocemente buttar giù pensieri e idee, aggiungere grafica e allegati e utilizzare l'applicativo Mail per gestirli come un messaggio mail. Inoltre, la funzione To Dos può essere creata da qualsiasi messaggio Mail o nota e visualizzata in iCal o spedita ad amici e colleghi. I feed RSS delle notizie appaiono ora in Mail, permettendo agli utenti di ricevere le notizie nella propria casella di posta, ricevere una notifica quando nuovi articoli vengono pubblicati e utilizzare Smart Mailboxes per organizzare le novità relative allo stesso argomento in un solo posto.

Altre nuove funzionalità in Leopard includono:
▪ pieno supporto nativo 64-bit che permette alle applicazioni di trarre vantaggio della potenza di calcolo a 64-bit mantenendo le prestazioni e la piena compatibilità con le applicazioni e i driver esistenti per Mac OS X a 32-bit;
▪ Miglioramenti in Boot Camp, l'innovativa tecnologia Apple di cui è stata data l'anteprima come beta pubblica nell'Aprile 2006, che rende possibile far girare nativamente Windows su un Mac basato su Intel;
▪ Front Row, ora disponibile su tutti i nuovi Mac per gestire e visualizzare i contenuti digitali, inclusi video Podcasts, con il semplice utilizzo el telecomando Apple remote;
▪ Photo Booth, il divertente applicativo Apple che permette agli utenti di scattare veloci istantanee con una video camera iSight, di aggiungere effetti visivi divertenti con il solo tocco di un bottone, e condividerle via mail;
▪ iCal 3 con capacità di calendari di gruppo, event drop box, e supporto CalDAV standard;
▪ ricerca migliorata di Spotlight che diventa ancora più veloce, fornisce migliori anteprime del risultato, e permette all'utente di cercare le cartelle di rete montate sulla scrivania, risiedenti in altri computer;
▪ un nuovo widget Movies in Dashboard per i tempi dei filmati e Web Clip per dividere in clip qualsiasi parte di una pagina web come un widget live;
▪ nuovi controlli per i genitori che includono coprifuoco, limiti di tempo e amministrazione da remoto;
▪ Core Animation, una nuova tecnologia grafica che rende facile la creazione di incredibili effetti e animazioni visive;
▪ importanti miglioramenti in Universal Access, inclusi i miglioramenti in VoiceOver, lo screen reader integrato di Apple;
▪ miglioramenti nella sicurezza inclusa la protezione anti-phishing in Mail e Safari, e un firewall automatico che limita le risorse di rete disponibili per una applicazione;
▪ nuovi tool di sviluppo, inclusi Xcode 3 con pieno supporto 64-bit, DashCode, un modo facile per creare nuovi widget Dashboard senza dover scrivere una sola riga di codice, e Xray, per ottimizzare le prestazioni di un'applicazione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here