Amazon brevetta le cuffie con cancellazione del rumore “smart”

amazon cancellazione del rumore

Amazon ha registrato un brevetto per un nuovo tipo di cuffie con cancellazione del rumore, dotate della necessaria “intelligenza” per rilevare quando vengono pronunciate diverse frasi o quando i rumori ambientali hanno una certa struttura e per interrompere, in quei casi, la riproduzione dell’audio.

Il vantaggio delle cuffie con cancellazione del rumore è che isolano dall’ambiente esterno analizzando e cancellando elettronicamente i rumori che ci circondano. Ma questo in alcuni frangenti può essere un problema, perché potremmo non sentire qualcuno che ci chiama oppure non renderci conto che sta succedendo qualcosa che invece richiede la nostra attenzione.

Il sistema brevettato da Amazon è una evoluzione di quello già utilizzato nelle cuffie a cancellazione del rumore. L’elettronica integrata rileva i rumori ambientali e di norma genera segnali audio che, sovrapponendosi ad essi, li cancellano. Ma quando l’elettronica rileva rumori particolari, come ad esempio un clacson molto vicino o magari qualcuno che pronuncia il nostro nome, interrompe subito la riproduzione di ciò che stiamo ascoltando.

Registrare un brevetto non significa certo pianificare la produzione effettiva di un nuovo prodotto, come ci insegna Apple, ma è un segno in questo caso che Amazon ci sta quantomeno pensando.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO