Amazon aggiorna la linea Kindle

Con l’arrivo dell’estate c’è aria di rinnovo anche sul fronte dei dispositivi Amazon.
La società ha presentato infatti le sue ultime novità che riguardano la famiglia Kindle.
La prima è un importante rinnovo per il modello forse più richiesto e venduto: Kindle Paperwhite.
Nella nuova versione, disponibile a partire dal prossimo 30 giugno a 129,99 euro, viene migliorata la risoluzione, che arriva ai 300 pixel per pollice, di fatto il doppio rispetto al precedente modello. Tutto questo, sottolinea la società, senza impattare negativamente sulla durata della batteria.
Importante per i nuovi Kindle è l’implementazione del nuovo carattere Bookerley, appositamente sviluppato per la lettura digitale: è più leggero e mantiene un’ottima leggibilità a tutte le dimensioni, avvantaggiando così anche chi soffre di disturbi visivi e vuole evitare un eccessivo affaticamento.

bookerly amazon

Il secondo annuncio è una vera novità per il mercato italiano.
Oltre che sul sito di Amazon, il nuovo PaperWhite verrà commercializzato anche nei punti di vendita Media World, Giunti, Hoepli, Unieuro, Carrefour, Expert ed Euronics.
Amazon ha introdotto infatti anche in Italia, con disponibilità immediata, il suo top di gamma Kindle Voyage.
kindle voyageSi tratta del Kindle più sottile e leggero finora rilasciato: ha fronte in vetro a filo della cornice, mentre il retro è in magnesio. Il tutto in uno spessore di 7,6 millimetri per un peso di 180 grammi: una leggerezza che va in ogni caso di pari passo con la robustezza e la resistenza ai graffi.
La risoluzione è di 300 ppi e il dispositivo integra un sistema di illuminazione in grado di adattarsi alla luce circostante, ma regolabile anche in base alle proprie preferenze.
Nuova, oltre al font Bookerley cui abbiamo accennato prima, è la funzione VoltaPagina che utilizza un sensore a pressione posizionato sotto la cornice per guidare l’avanzamento di pagina con la semplice pressione sulla cornice. Il livello di pressione, cui corrisponde una risposta tattile, è a sua volta personalizzabile. Il prezzo, in questo caso, sale: si parte da 189,99 euro per il modello wifi e si passa a 249,99 per quello con 3G integrato.
Nei nuovi Kindle sono state migliorate sillabazione e spaziatura, così come la crenatura e la legatura dei caratteri per ottimizzare la leggibilità del testo. Similmente, il sistema di impaginazione adottato riproduce capilettera, testo e immagini così come pensati dagli autori, regolando in modo dinamico il layout delle pagine quando il lettore cambia la larghezza del testo.

LASCIA UN COMMENTO