ALA Assoarchitetti – Tecniche Nuove, la formazione oltre l’obbligo

mappa catasto formazione architetti

Da quando, nel 2014, anche il mondo delle professioni tecniche ha visto l'introduzione dei Crediti Professionali Formativi (CFP), l'imposizione normativa ha generato una rincorsa generalizzata al credito, spesso indifferente al contenuto tematico alla base dello stesso. Ma obbligo non significa necessariamente apprendimento sterile: è invece da una profonda riflessione su come questa evoluzione normativa rappresenti un'opportunità di crescita senza precedenti nella storia delle professioni tecniche in Italia, che nasce oggi la collaborazione tra ALA Assoarchitetti, Tecniche Nuove ed Accademia Tecniche Nuove.

Ora come non mai infatti architetti, ingegneri, pianificatori, paesaggisti e conservatori hanno la possibilità di potersi creare un proprio percorso di crescita professionale che, assolvendo a un obbligo imposto dal Legislatore, nel contempo apre nel medio periodo concrete possibilità di specializzazione e di accesso a nuove fasce di mercato, grazie alla  grande varietà di tematiche che la formazione obbligatoria propone. Un valore aggiunto per i clienti del mondo professionale quindi, ma non solo: una grande opportunità di arricchimento e di apertura al confronto per i professionisti stessi.

In questa ottica nasce l'accordo per una nuova via autorevole e certificata verso un'offerta formativa di elevato livello, che si concretizzerà in corsi a distanza (FAD), residenziali (RES) e misti (parte a distanza e parte residenziali).

L'occasione è certamente importante, in quanto associa un binomio di grande spessore nel mondo tecnico come ALA Assoarchitetti e Tecniche Nuove, per poter dare vita a un percorso formativo che costituisca in breve tempo un punto di riferimento riconosciuto per la varietà e l'autorevolezza dei contenuti proposti.

La prima offerta formativa per il 2016 prevede 9 corsi FAD in fase di accreditamento presso il CNAPPC per l'ottenimento di crediti formativi professionali (CFP).
- Acustica in edilizia (Richiesti 5 CFP)

- English for the building industry (Richiesti 15 CFP)

- I sistemi di involucro - facciate continue  (Richiesti 5 CFP)

- 3DS Max Architettura  (Richiesti 9 CFP)

- 3DS Max Design Interni  (Richiesti 8 CFP)

- 3DS Max Lighting Design (Richiesti 8 CFP)

- Fisica tecnica di base  (Richiesti 3 CFP)

- Serramenti in PVC: progettazione e produzione (Richiesti 4 CFP)

- L'impiantistica negli edifici complessi  (Richiesti 6 CFP)

I programmi completi sono consultabili sulla piattaforma e-learning:  http://corsicfp.assoarchitetti.it/professione/architetto

LASCIA UN COMMENTO