Al Salone del Mobile di Milano, “il piacere ti ruba l’anima”

Pixartprinting installazione Il piacere ti ruba anima Salone del Mobile

In occasione del Salone del Mobile di Milano di questa settimana, la partecipazione di Pixartprinting si fa attiva. La vocazione creativa dell’azienda prende infatti forma con l’installazione “Il piacere ti ruba l’anima” ospitata negli storici spazi dell’ex Ansaldo all’interno del progetto BASE MILANO. L’inedita installazione di Pixartprinting è stata ideata dal team creativo dell’azienda con la collaborazione artistica di Dadomani Studio e punta a regalare un momento di meraviglia attirando lo spettatore a sé, portandolo in un punto privilegiato di fruizione per poter assistere a un evento unico, straordinario, capace di incantare e ipnotizzare. Un progetto complesso di sorprendente semplicità: la tecnologia e la materia al servizio del piacere di chi guarda, una metamorfosi continua dal bianco all’armonia di colori, una trasformazione organica da cellula quasi invisibile a organismo complesso, in grado di rubarti l’anima. L’opera è stata svelata al pubblico in concomitanza con l’inizio della Design Week e sarà visibile per 5 mesi presso BASE MILANO, progetto di contaminazione tra arte, cultura, creatività, welfare, tecnologia, impresa, promosso dal Comune di Milano e Arci Milano, Avanzi, esterni, h+, Make a Cube³ con il sostegno di Fondazione Cariplo. “Abbiamo visto in BASE MILANO un luogo in cui avere il coraggio di sperimentare, innovare, contaminare – commenta Andrea Pizzola, Sales & Marketing Director Pixartprinting –. Leggere la contemporaneità, ascoltare i bisogni della società e dar vita a processi innovativi mescolando tecnologia e creatività è ciò che da sempre fa Pixartprinting e, in un contesto diverso, quello che si propone di fare BASE MILANO. Non potevamo non essere presenti come partner tecnologico, condividendo con BASE MILANO l’energia che sprigiona la creazione di qualcosa di nuovo. Questa collaborazione è una delle numerose iniziative che Pixartprinting sostiene con passione ed entusiasmo ogni anno, credendo fermamente nel processo di restituzione alla società della ricchezza attraverso il supporto dell’industria culturale, vero motore produttivo di nuovo valore e di bene comune”.

Oltre a “Il piacere ti ruba l’anima”, Pixartprinting è presente alla Design Week in qualità di partner tecnico di altri due eventi che animeranno il Fuorisalone: Soft-Home e Failures. La mostra Soft-Home, organizzata da Elle Decor (a Palazzo Bovara fino al 24 aprile), è un progetto culturale che riflette sul concetto di design in relazione all’abitare, coniugando estetica e tecnologia come espressione degli stili di vita. Failures, percorso espositivo curato da Reumplan e ACCC (Cascina Cuccagna, fino al 17 aprile), racconta il dietro le quinte del mondo del design: storie di errori da cui sono scaturite buone intuizioni o preziosi input per nuove direzioni di ricerca.

LASCIA UN COMMENTO